• Da HP lo Storage scalabile per le PMI

    HP StoreVirtual 4335 StorageHP ha annunciato HP StoreVirtual 4335 Storage una nuova piattaforma di storage scalabile dedicata alle PMI e concepita per soddisfare le esigenze mutevoli degli ambienti virtualizzati. HP StoreVirtual 4335 Storage è un sistema di storage del tipo ibrido che offre una funzionalità  esclusiva di Adaptive Optimization, capace di automatizzare il movimento intelligente dei dati fruiti di frequente dalle unità  hard disk (HDDs) a unità  solid-state ad elevate performance (SSDs).

    => HP amplia l’offerta Converged Storage


    Questa capacità  auto-tiering accelera le performance delle applicazioni rispetto a HDDs e riduce i costi del 59% rispetto all´utilizzo dei soli SSDs.

    I carichi di lavoro in ambienti virtuali possono essere imprevedibili e sono fortemente dipendenti dalle prestazioni delle unità  di archiviazione. Questo crea difficoltà  nel soddisfare i livelli di servizio soprattutto per le aziende che virtualizzano molti dei loro servizi. HP StoreVirtual 4335 Storage può rappresentare la giusta scelta offrendo maggiori prestazioni ma a costi nettamente minori.

    Infatti, l’uso delle memorie allo stato solido consente di superare quei limiti che sino ad oggi penalizzavano le prestazioni dei sistemi virtualizzati. Tuttavia il loro alto costo ha sempre limitato la loro diffusione in questi ambiti. Ecco che la scelta di utilizzare un sistema ibrido bilanciato che permette di spostare automaticamente solo i dati ad alto traffico sulle memorie a stato solido, permette un notevole incremento delle prestazioni senza però compromettere i costi complessivi dell’infrastruttura.

    Inoltre, l’architettura scalare di HP StoreVirtual offre soluzioni di storage scalabili in modo lineare, tanto in termini di capacità  quanto di prestazioni. La scalatura dello storage è semplice come l’aggiunta di nodi al cluster e consente la crescita uniforme e senza interruzioni del sistema, di pari passo con la crescita dell’azienda. La tecnologia RAID di rete aggrega tutte le risorse e la capacità  in un unico pool di storage, rendendo disponibile tutta la capacità  e le prestazioni per ogni volume del cluster. In tal modo tutte le risorse del cluster contribuiscono all’ottenimento di prestazioni ottimali: CPU, controller RAID, NIC, cache e array di dischi.

    Inoltre, la funzionalità  Network RAID esegue lo striping e garantisce la protezione di più copie dei dati in un cluster di storage, eliminando i singoli punti di errore. La ridondanza è gestita in base al volume, per migliorare l’utilizzo dello storage e adeguare la protezione dati del volume ai requisiti dell’applicazione.

    Con una disponibilità  e un’affidabilità  dimostrate del 99,999%, il cluster di storage è in grado di supportare più errori e guasti simultanei, mantenendo comunque i dati online e consentendo l’accesso alle applicazioni. Questa soluzione garantisce storage sicuro per il data center principale, ma anche per gli uffici distaccati e le filiali.

    La soluzione base di HP StoreVirtual 4335 Storage offre 7 dischi fissi “classici” da 900 GB (10.000 giri/min) e 4 dischi alla stato solido da 400 GB.

    Se vuoi aggiornamenti su Da HP lo Storage scalabile per le PMI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *