• Open Source Cloud per le aziende: le applicazioni

    suseIl 2012 è stato un anno importante per l’open source, soprattutto all’interno del mondo aziendale, dove ha saputo ritagliarsi uno spazio importante tra i meandri delle infrastrutture IT.

    Non più semplice alternativa low-cost ma vera opportunità  per il business. Come si evolverà  nel 2013? Ecco come gli esperti SUSE ne prevedono l’evoluzione sul versante Open cloud, sviluppo software e Big Data.

    => Scopri i vantaggi del Cloud Computig

    L’Open Cloud è ormai una realtà 

    L’open source è sempre più presente nel mercato del cloud computing grazie a soluzioni particolarmente efficaci quali OpenStack, piattaforma per il cloud computing in grado di aiutare le aziende a creare cloud sia pubblici che privati, e che conta oggi ben 1400 sviluppatori.

    Nel corso del 2012 OpenStack è stato adottato da aziende quali SUSE Cloud, Inktank, Mirantis e B1 Systems. Nel 2013 si prevede un utilizzo ancora più esteso di questa soluzione open source, grazie alle sue doti di flessibilità  e alla sua capacità  di adattamento ad infrastrutture IT complesse pre-esistenti.

    => Leggi le altre offerte open source

    Big Data – dai dati empirici ai fatti concreti

    Linux contribuisce all´affermazione dei Big Data in quanto soluzione ottimale per supportare il carico di lavoro di un numero elevato di processori e gestire efficientemente attività  di computing su larga scala distribuite su progetti estesi.

    Nel corso del 2013 si assisterà  ad un ulteriore crescita della mole di dati che le aziende dovranno gestire; la scalabilità  e flessibilità  garantite dalle soluzioni open source potrebbero permettere alle aziende una gestione migliore dei dati, a tutto vantaggio del business.

    Sviluppatori sofisticati cercasi

    Nel mondo dell’open source, soprattutto a livello di cloud computing, c´è bisogno di sviluppatori intraprendenti e preparati; inoltre, la scalabilità  degli ambienti IT di oggi richiede sviluppatori abili a lavorare con gli algoritmi e capaci di supportare carichi di lavoro in continua crescita.

    =>Scopri anche Mosaico SA2, il gestionale open source per PMI

    Detto questo, qualunque professionista IT che desidera applicare le ultime tendenze in tema di cloud o Big Data deve tenere conto delle possibilità  offerte dall´open source.

    Se vuoi aggiornamenti su Open Source Cloud per le aziende: le applicazioni inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *