• Microsoft: 6 aggiornamenti per novembre

    Il mese di novembre porta 6 aggiornamenti per Microsoft, 3 considerati “critici” e 3 “importanti”. In base al bollettino Microsoft Security Bulletin Summary for November 2009, sono in totale 15 le vulnerabilità che vengono corrette.

    Buone notizie per Windows 7, che non è impattato da nessun aggiornamento.

    Gli ambiti impattati sono Windows (Windows 2000, Windows XP, Windows Server 2003, Windows Vista, Windows Server 2008) e Office (Office XP, Office 2003, Office 2007, Office 2004 per Mac, Office 2008 per Mac, Open XML File Format Converter per Mac, Office Excel Viewer 2003, Office Word Viewer 2003.

    In sintesi, i 6 bollettini:

    1. MS09-063 – Vulnerability in Web Services on Devices API Could Allow Remote Code Execution (973565)(Critico) Windows;
    2. MS09-064 – Vulnerability in License Logging Server Could Allow Remote Code Execution (974783)(Critico) Windows;
    3. MS09-065 – Vulnerabilities in Windows Kernel-Mode Drivers Could Allow Remote Code Execution (969947)(Critico) Windows ;
    4. MS09-066 – Vulnerability in Active Directory Could Allow Denial of Service (973309)(Importante) Windows;
    5. MS09-067 – Vulnerabilities in Microsoft Office Excel Could Allow Remote Code Execution (972652)(Importante) Office;
    6. MS09-068 – Vulnerability in Microsoft Office Word Could Allow Remote Code Execution (976307)(Importante) Office;

    Con novembre, sale quindi a 68 il numero di bollettini di aggiornamento rilasciati nel corso del 2009.

    Gli aggiornamenti Windows richiedono il riavvio del sistema dopo l’installazione. Tutte le patch saranno disponibili tramite Windows Update.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Microsoft: 6 aggiornamenti per novembre inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *