• Microsoft Windows 7 regalo di Natale: farà  boom?

    Microsoft Windows 7 regalo di Natale: farà  boom?
    Microsoft ha sciolto ieri l’enigma: Windows 7 sarà  rilasciato entro le vacanze di Natale, giusto in tempo per gli acquisti di fine anno a tutto vantaggio anche dei produttori di hardware.

    Le voci di una probabile uscita entro la fine del 2009, invece del 2010 come sembrava inizialmente, si erano già  diffuse da tempo in Rete, ma ora il tanto atteso annuncio è arrivato in maniera ufficiale.

    Che il periodo natalizio sia il più proficuo dal punto di vista delle vendite è cosa nota, ma il predecessore del nuovo sistema operativo di casa Microsoft aveva mancato questo appuntamento.

    Windows 7 sembra così, anche in fase di lancio, voler compensare gli errori di Windows Vista, non solo dal punto di vista delle funzionalità  ma anche nella più efficace tempistica di lancio sul mercato.

    Una buona base di partenza per cercare di centrare l´obiettivo: superare l’adozione del fortunato Windows Xp, adottato ad oggi dal circa il 60% dei clienti Microsoft, tra cui molti a livello aziendale.

    In realtà , secondo quanto scritto da Brandon LeBlanc su The Windows Blog, Windows 7 potrebbe essere rilasciato entro tre mesi, se la versione Release Candidate di Windows 7 risultasse all’altezza in termini di qualità . Per i Pc ed i notebook con Windows 7 preinstallato, però, bisognerà  aspetta comunque “the holiday shopping season“.

    Ma le novità  dalla casa di Redmond non finiscono qui: contemporaneamente a Windows 7 debutterà  anche Windows Server 2008 R2, mentre a luglio arriverà  la Technical Preview di Office 2010 (la cui demo è stata presentata al TechEd 2009 in corso in questi giorni a Los Angeles) per debuttare sul mercato entro la prima metà  del 2010 e potrà  girare su computer Windows Xp Sp3, Vista o Windows 7.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Microsoft Windows 7 regalo di Natale: farà  boom? inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *