• Playstation Network di nuovo sotto attacco

    PlayStation Network

    Dopo le vicende dello scorso aprile, il Playstation Network e gli altri servizi online di Sony tornano nuovamente sotto i riflettori a causa di un nuovo attacco da parte di cracker, anche se questa volta la portata dell’azione dei criminali appare molto più contenuta, almeno relativamente ai numeri degli utenti coinvolti.


    A dare notizia del nuovo problema è un blog americano dedicato alla piattaforma Playstation, dove Philip Reitinger ha confermato la violazione di 93.000 account, suddivisi tra 60.000 relativi al Playstation Network e 33.000 legati ai servizi Sony Online Entertainment, il nuovo brand che raccoglie l’offerta conosciuta in precedenza come Qriocity.

    Sony ha riferito di aver bloccato gli account rimasti vittima dell’azione dei cybercriminali e di essere al lavoro per chiarire meglio la portata e le conseguenze delle violazione. Al tempo stesso l’azienda, sulla scia di quanto fatto ai tempi della riapertura del Playstation Network a maggio, sta chiedendo agli utenti di confermare la propria identità e di cambiare la password utilizzata finora con una nuova, indispensabile per riprendere il controllo del proprio account.

    Secondo i primi dati diffusi, sembra che i dati sensibili degli utenti, tra cui i parametri relativi alle carte di credito, non siano stati oggetto di furto, ma a far discutere in Rete, stavolta in maniera positiva, è la celerità con cui Sony ha agito in questa occasione, a differenza invece di quanto accaduto in primavera, quando passarono settimane prima che il gruppo ammettesse il furto di informazioni personali dei propri clienti.

    Insomma pare che l’esperienza fatta a caro prezzo (nonché con innumerevoli critiche) sia stata messa a frutto con una comunicazione tempestiva e il blocco degli account con tempi di reazione brevi. Adesso resta da chiarire il motivo e i dettagli dell’attacco, ma stavolta in casa Sony la risposta è stata più efficiente e degna della fiducia che milioni di clienti danno ogni giorno.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Playstation Network di nuovo sotto attacco inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *