• Unlocker: come sbloccare i file dopo un crash

    unlocker-300.jpg

    Nonostante una grande qualità di base, uno dei difetti osservati in OpenOffice è la sua tendenza ad andare periodicamente in crash (meno che l’omologo Microsoft Office).

    E come OpenOffice, molti altri editor di testo o la stessa Gestione Risorse di Windows tendono a mettere un file nello stato di lock, bloccandolo fino alla chiusura del programma stesso. Se la chiusura non avviene in maniera naturale (per crash o altri eventi imprevisti e non considerati nel codice) il file rimane nello stato bloccato, rendendoci impossibile semplici operazioni di gestione, come rinominare o spostare il file stesso.

    Troppe volte siamo stati costretti a chiudere vari programmi uno alla volta per cercare di capire quale potesse bloccare il file che volevamo semplicemente spostare o rinominare, per poi alla fine arrivare a far ripartire Windows da capo. Adesso è arrivata una soluzione comoda che ci consente di sbloccare i file bloccati da Windows o altri programmi e renderli accessibili per la cancellazione, rinomina, spostamento.

    Il tassello mancante si chiama Unlocker, un semplice programma freeware per Windows che, dopo l’istallazione, ci consente l’accesso a un menu contestuale, attivabile col tasto destro da Gestione Risorse, che ci consentirà di sbloccare qualunque file o cartella.

    Il programma, utilissimo e dalla grafica intuitiva e molto semplice, presenta tante funzioni aggiuntive per Windows, come forzare la chiusura del processo, scaricare eventuali DLL che stiano agendo su un file, cancellare, spostare o rinominare file bloccati senza la chiusura del sistema operativo, operazioni via interfaccia grafica e linea di comando.

    Indispensabile per chi lavora con molti file e ha esigenza di averne sempre il pieno controllo anche dopo eventuali crash o imprevisti.

    Se vuoi aggiornamenti su Unlocker: come sbloccare i file dopo un crash inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *