• Analisi e gestione efficace delle emergenze lavorative

    Emergenze lavorativeLa sopravvivenza o il successo tanto di una piccola e media impresa quanto di una grande impresa passano anche attraverso la capacità  dei singoli lavoratori di affrontare efficacemente le situazioni di emergenza.

    Indubbiamente, gestire in maniera adeguata queste situazioni è tutt´altro che facile.
    Un aiuto in questo senso potrebbe venire da un´analisi volta ad individuare le caratteristiche proprie ad ogni situazione di emergenza. L´ipotesi sullo sfondo è che una corretta comprensione del fenomeno possa rivelarsi un´utile premessa per affrontarlo in maniera efficace.

    In generale, una situazione di emergenza si caratterizza per eccezionalità , unicità , priorità  ed urgenza, imprevedibilità  e pericolo, difficoltà  cognitive.

    Nel dettaglio, una situazione di emergenza è una situazione eccezionale nella misura in cui ci si trova a dover fronteggiare eventi non comuni, che non rientrano nella normale routine di lavoro.

    E’ poi una situazione unica: al di là  delle possibili analogie suscettibili di essere riscontrare tra un caso ed un altro, ciascun caso di emergenza ha infatti delle peculiarità  che lo differenziano dagli altri rendendolo unico.

    Una situazione di emergenza è anche prioritaria ed urgente, in quanto richiede di essere affrontata immediatamente, a scapito di tutto il resto, ed in tempi decisamente brevi.

    Tale scenario si prefigura infine come momento caratterizzato da imprevedibilità  e pericolo: nessuno è in grado di dire con certezza assoluta come andranno a finire le cose; la possibilità  che le cose non vadano per il verso giusto e ne vengano danni è decisamente concreta.

    Con queste caratteristiche, evidentemente, è innegabile che l´emergenza ha un potenziale destabilizzante enorme: è in grado infatti di far saltare quei rodati e rassicuranti schemi che gli individui seguono nella vita lavorativa ordinaria, lasciando un vuoto.
    In una simile situazione di black out risulta difficile riuscire a interpretare i fatti, capire come stiano effettivamente andando le cose e come sia meglio comportarsi.

    Se chi è chiamato ad affrontare uno scenario simile incontra seri problemi nella comprensione degli eventi, una situazione di emergenza è quindi caratterizzata anche da profonde difficoltà  cognitive, ulteriormente aggravate dal fatto che la pressante necessità  di decidere non permette di fermarsi ad analizzare tutte le informazioni in arrivo, vagliandole con un metodico ed accurato lavoro di elaborazione ed approfondimento.

    Se vuoi aggiornamenti su Analisi e gestione efficace delle emergenze lavorative inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *