• BYOD: i 10 migliori software di Mobile Device Management

    mdmCresce senza sosta il fenomeno del BYOD (bring your own device) con una fetta sempre più consistente di dipendenti e lavoratori che vogliono poter utilizzare i loro dispositivi mobile anche sul posto di lavoro.

    => Leggi come garantire la sicurezza nel BYOD

    Occorre quindi puntare su robuste policy in gradi di arginare problemi di sicurezza derivanti dalla gestione di dispositivi eterogenei ed “estranei”, e puntare su soluzioni mobile device management (MDM) estremamente efficaci.

    Segue una lista dei 10 prodotti considerati da Gartner come i più efficaci nella gestione dei dispositivi mobile:

    1. Good Technology – Good for Enterprise, piattaforma per la sicurezza mobile compatibile con Microsoft Exchange e Lotus Note
    2. Sybase – Afaria per Android, BlackBerry, iOS. Offre client email con capacità  di controllo delle applicazioni che hanno accesso ai dati business e connessioni VPN
    3. AirWatch - per Android, BlackBerry, iOS. Offre una dashboard e dettagliate capacità  di reporting
    4. MobileIron - supporta device corporate e personali dotati di Android, BlackBerry, iOS
    5. Symantec – Symantec Mobile Management, oltre ad Android, BlackBerry e iOS supporta WebOS e Windows Phone
    6. Zenprise - offre filtraggio delle URL e dei contenuti web, supporta WebOS e Windows Phone
    7. Tangoe
    8. BoxTone - per Android, BlackBerry, iOS, si integra con BlackBerry Exchange Server, Microsoft Exchange ActiveSync e Good Technologies
    9. McAfee EMM
    10. Fiberlink MaaS360 – per Android, iOS, BlackBerry, WebOS, Windows, supporta tool di analytics e reporting

    Se vuoi aggiornamenti su BYOD: i 10 migliori software di Mobile Device Management inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. Esiste qualcosa con il supporto per Active Directory

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *