• Apple iOS 6: guida alle novità 

    iOS 6Finalmente svelato il nuovo iOS 6 al WWDC 2012: il sistema operativo porta con sé moltissime novità  di cui alcune davvero interessanti, tra cui 200 nuove funzioni per device mobili previste per l’autunno, confermando indirettamente che anche l’iPhone 5 vedrà  la luce tra pochi mesi (ovviamente, gli aggiornamenti saranno gratuiti e disponibili per iPhone, iPad e iPod Touch).
    Ma vediamo da vicino tutte le novità  di Apple iOS 6.

    Cominciamo subito con il dire che finalmente con iOS 6 arriverà  SIRI con supporto alla lingua italiana. Molti l’attendavano e finalmente tra pochi mesi si potrà  comunicare con il proprio iPhone direttamente con la nostra lingua. SIRI sarà  inoltre maggiormente integrato nell’intero sistema operativo e sarà  in grado di lanciare direttamente le applicazioni. Inoltre, SIRI sbarcherà  con una versione ottimizzata anche per l’iPad.

    Ma la vera novità  di iOS 6 è probabilmente il nuovo servizio di mappe. Lo sapevano oramai tutti, Apple ha deciso di staccarsi dal servizio Google Maps e realizzare un’applicazione tutto sua. La nuova applicazione mappe offre anche una visuale 3D realistica grazie alla funzione Flyover. Non manca anche il supporto alla navigazione turn by turn che trasforma iOS in un vero e proprio navigatore satellitare, un po’ come succede già  oggi con Google Maps.

    Sull’applicazione mappe ci sono da dire ancora due cose. La prima è che i servizi di navigazione sono offerti da Tom Tom, cosa che dimostra che in realtà  l’applicazione non è propriamente “indipendente”, come invece è stato fatto passare durante la presentazione e che solo l’iPhone 4S, l’iPad 2 e il nuovo iPad potranno usufruire della navigazione satellitare.

    Altra novità , l’integrazione con Facebook. Proprio come si fa già  oggi con Twitter, si potrà  condividere una notizia direttamente dal proprio iDevice senza passare per il social network. Inoltre, tutti i contatti dei nostri amici su Facebook si sincronizzeranno nella nostra rubrica.
    Passbook è invece una nuova applicazione che permette di trasformare il proprio device iOS in una sorta di portafoglio virtuale in cui tenere ordinati coupon, biglietti aerei, le nostre carte di credito e tanto altro ancora.

    Passbook permette infatti di scansionare coupon, biglietti aerei, pass per i concerti e tanto altro ancora, da poter poi esibire al momento dell’ingresso o del pagamento del servzio. Applicazione interessante ma che al momento non vede molti sbocchi nella vita reale, sopratutto al di fuori del mercato americano.

    Anche iCloud è stato migliorato e oggi offre 6 nuovi metodi di condivisione dei nostri file multimediali.
    Altre novità  riguardano ancora Safari, il servizio Mail, FaceTime, l’applicazione telefono e tanto altro ancora, compreso un leggero restyling del design di alcune applicazioni native.

    Se vuoi aggiornamenti su Apple iOS 6: guida alle novità  inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *