• Pagamenti digitali, i nuovi trend

    e-payment

    Crescita significativa delle transazioni contactless grazie al proliferare di carte e POS contactless. E non solo per micro pagamenti (sotto i 25 euro non serve il PIN), anzi: lo 1scontrino medio si attesta sui 50 euro.

    Il Mobile Payment ed Commerce (da app, da sito mobile, da smartphone con pagamento di prossimità NFC, QR code e geo-localizzazione) è cresciuto del 63%. A fare da traino, il Mobile Remote Commerce (+61%), stimato in fortissima crescita grazie alla diffusione di acquisti via smartphone per categorie tradizionalmente associate al pc).

    Crescita sostenuta anche per i pagamenti di bollette e bollettini tramite Mobile Wallet (escluso Mobile Banking) (+54%). Vanno fortissimo i pagamenti da cellulare legati ai trasporti (bus, soste, taxi e car/bike sharing): +97%). In generale, si stima nel 2019 un transato di Mobile Remote Payment raddoppiato.

    Un ruolo strategico nell’evoluzione del settore lo giocano i Mobile POS, sempre più utilizzati e con soddisfazione. Se l’offerta evolverà verso sistemi evoluti (servizi di couponing e gestione magazzino) nei prossimi tre anni ci sarà un vero boom.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Pagamenti digitali, i nuovi trend inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *