• Twilight e Facebook, nuova truffa online

    Twilight e la truffa via Facebook

    Nuovo attacco via Facebook, stavolta “dedicato” agli appassionati della saga di Twilight. Ormai, quello delle truffe via social network sta diventando uno dei settori più remunerativi per cracker e scammer di tutto il mondo e, se siete fan di Twilight, state attenti: potrebbe arrivarvi via FB un invito a giocare online a Twilight Breaking Dawn: si tratta di una truffa bella e buona e il rischio che correte e quello di farci cadere anche i vostri “amici”..

    Infatti, una volta cliccato sull’immagine verrete reindirizzati su una pagina Facebook con la stessa immagine ed il tasto “Play Now”. Se non utilizzati applicazioni di protezione come No Script e malauguratamente provate ad iniziare il gioco, avrete senza volerlo deciso che il gioco “vi piace”, esponendo i vostri amici agli stessi pericoli.

    In più vi verrà chiesto di permettere a “terze parti” di accedere al vostro account ed al vostro “muro”. Infine vi sarà fornito anche un sondaggio “malevolo” da compilare. I ragazzi della Sophos hanno preparato un video che mostra come ovviare, in qualche modo, a truffe del genere una volta cadutici:

    [youtube Or-qR0Y300w]

    Resterebbe da osservare, come sempre, quanta ingenuità degli utenti è prevista dagli scammers nell’organizzazione dei loro attacchi.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Twilight e Facebook, nuova truffa online inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. lordmax dice:

      Dissento.
      Nel caso di faccialibro non è solo questione di ingenuità ma anche di menefreghismo da parte di FB stessa. Una volta che èstato rubato il like non vi è più modo di toglierlo per colpa del portale e non vi è modo di segnalare la cosa a nessuno.

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *