• Piemonte: finanziamenti alle Pmi che innovano

    Piemonte: finanziamenti alle Pmi che innovanoPer le imprese del Piemonte è disponibile una nuova risorsa: un nuovo bando volto a sostenere investimenti che, mediante la razionalizzazione, l´ammodernamento, la sostituzione di un impianto o di un processo produttivo oppure mediante la produzione di nuovi prodotti consentano un miglioramento delle prestazioni dell´impresa, in termini di efficienza produttiva, posizionamento competitivo, penetrazione su nuovi mercati.

    Il bando finanzia programmi organici di investimento, finalizzati ad introdurre innovazioni nel processo produttivo, sia per renderlo più efficiente che per adeguarlo alla produzione di nuovi prodotti.

    In particolare, il bando finanzia gli investimenti finalizzati: all´acquisizione e all´applicazione di conoscenze e di tecnologie presenti in altri settori produttivi od in altri ambiti; all´acquisizione e all´applicazione al processo produttivo di servizi tecnico-scientifici; all´acquisizione e all´applicazione al processo produttivo di beni e servizi che consentano un miglioramento del processo produttivo in quanto tale o che sono essenziali per l´innovazione di prodotto.

    Nel caso di imprese start-up, l´innovazione deve riguardare il processo produttivo in essere presso l´impresa che chiede l´accesso all´agevolazione.

    Il programma/progetto di investimento non può avere durata superiore a 18 mesi dalla data di concessione dell´agevolazione.

    Le agevolazioni sono concesse tramite finanziamento, fino a copertura del 100% dei costi ammissibili e nei limiti consentiti in termini di intensità  d´aiuto, così composto: 50% fondi regionali, a tasso zero (con un limite massimo di € 300.000); 50% con fondi bancari, alle condizioni previste da apposite convenzioni stipulate dagli istituti bancari con Finpiemonte S.p.A.

    Il bando rimane aperto fino ad esaurimento dei fondi assegnati.

    Le domande di ammissione all´agevolazione, redatte esclusivamente su apposito modulo reso disponibile in ambiente telematico a partire dalla data di apertura del bando, dovranno essere compilate in ogni parte ed inviate per via telematica secondo l´apposita procedura, previa connessione al sito www.regione.piemonte.it/industria.

    Entro 5 giorni lavorativi successivi all´invio telematico, le domande dovranno essere confermate da originale cartaceo, debitamente sottoscritto e completo degli allegati obbligatori, esclusivamente tramite raccomandata a.r. oppure tramite corriere espresso a Finpiemonte S.p.A., Galleria San Federico, 54 – 10121 Torino.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Piemonte: finanziamenti alle Pmi che innovano inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *