• 6 nuovi domini per promuovere il cibo Made in Italy

    6 nuovi domini per promuovere il cibo made in italy

    La gastronomia ed il buon cibo sono da sempre un fiore all’occhiello della tradizione italiana e quest’anno faranno anche da baricentro della prima Esposizione Universale mai realizzata sul tema alimentazione e nutrizione. Inoltre, a sostegno della sempre più basta community culinaria arrivano 6 nuovi domini dedicati al cibo: .coffee, .kitchen, .pizza, .recipes, .restaurant e .catering che rendono i siti di operatori della ristorazione, chef e food blogger fortemente riconoscibili e rintracciabili.

    => Eccellenza in Digitale: PMI del Made in Italy su Google

    La disponibilità di nuovi dominio dedicati alla gastronomia rappresenta una grande possibilità per coloro che operano in questo mercato all’estero e in Italia, ed un’occasione strategica per far evolvere il cibo Made in Italy attraverso il digitale, abbattendo le barriere nazionali, grazie all’internazionalizzazione del nome, e riducendo le distanze con i food lovers. I nuovi domini consentono infatti di trovare velocemente la soluzione a ciò che le persone cercano negli ambiti più disparati che ruotano attorno alla passione per il cibo. Inoltre, grazie alla crescente digitalizzazione del cibo, è possibile per aziende e professionisti del mondo del food avere un’identità digitale originale ed esclusiva, e distinguersi tra gli innumerevoli siti e blog culinari, comunicando immediatamente il contenuto del proprio portale. I 6 nuovi domini rilasciati offrono dunque numerose possibilità per le realtà italiane di trovare il nome che più rappresenta il loro business.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su 6 nuovi domini per promuovere il cibo Made in Italy inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *