• Testo in colonne con Microsoft Word 2007

    testo-in-colonne.jpg

    Gli articoli di giornale, quelli destinati alla carta stampata, come la maggior parte delle pubblicazioni scientifiche, vengono di solito presentati in colonne. Generalmente le colonne sono due e presentano un caratteristico spazio bianco in mezzo, talvolta riempito da una linea verticale per meglio suddividere le colonne stesse e agevolarne la lettura.

    Anche graficamente l’effetto ottenuto dalla scrittura in più colonne è nettamente migliore di quello che si otterrebbe in un’unica colonna, soprattutto quando non è possibile alleggerire il contenuto con immagini di una certa dimensione. Anche con Word è possibile ricreare l’effetto di un quotidiano senza fare uso di tabelle, ma ricorrendo all’impostazione della pagina come testo in colonne.

    Dalla scheda Layout di pagina sul Ribbon, nell’area Imposta pagina clicchiamo su Colonne e scegliamo il numero di colonne che desideriamo usare, ad esempio Due. Noterete che il testo già scritto si dispone in colonne separate fra loro da uno spazio verticale bianco. Le colonne sono ridimensionabili indipendentemente l’una dall’altra, semplicemente trascinando i margini sul righello.

    Se vogliamo conferire loro una dimensione precisa in centimetri, andiamo in Layout di pagina | Colonne | Altre colonne e inseriamo manualmente la misura delle colonne e lo spazio intermedio. Possiamo anche scegliere che le due colonne non abbiano ugual misura, deflaggando l’opzione Stessa larghezza per tutte le colonne. Dopodiché inseriamo, se lo vogliamo, la linea separatrice, spuntando l’opzione corrispondente.

    Un consiglio: se le colonne sono più di due e risultano strette è bene impostare la sillabazione perché altrimenti restano molti spazi non sfruttati, che non regalano una buona presentazione al layout.

    Se vuoi aggiornamenti su Testo in colonne con Microsoft Word 2007 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *