• Fondo per Pmi da parte di Deutsche Bank e Sace

    Fondo per le PMI da parte di Deutsche Bank e SaceUno dei principali istituti bancari stranieri presenti in Italia – Deutsche Bank, e una società  che assicurare le attività  delle imprese nazionali sui mercati internazionali – Sace, hanno raggiunto un´intesa finalizzata al supporto dei piani di crescita estera delle piccole e medie imprese italiane.

    L´accordo è infatti riservato alle sole attività  produttive e di servizi con fatturato non superiore ai 250 milioni di euro, dei quali almeno il 10% di provenienza internazionale: le Pmi italiane con tali requisiti potranno richiedere l´accesso ad un apposito fondo dell´attuale importo di 100 milioni di euro, previsto da Deutsche Bank con garanzia Sace.

    E´ possibile sfruttare il denaro stanziato nel fondo attraverso la linea di credito dell´istituto di credito tedesco “db Pmi Competitive”, collegato ad una garanzia della Sace per un importo massimo del 70% del credito erogato dalla banca, e fino a un massimo del 100% in caso di realizzazione di un progetto di internazionalizzazione.

    Gli importi concedibili da Deutsche Bank per singola impresa variano da un minimo di 75 mila euro ad un massimo di 5 milioni di euro, con piani di ammortamento che vanno dai 36 ai 60 mesi.

    Con tale iniziativa Deutsche Bank intende proseguire la propria strategia di supporto di crescita delle PMI nostrane, aggiungendo degli impieghi al già  ampio fronte degli investimenti a medio lungo termine realizzati nel 2008, e pari a oltre un miliardo di euro in nuovi fidi.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Fondo per Pmi da parte di Deutsche Bank e Sace inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *