• Creare email con Publisher

    006-fig1.jpg

    Avete mai pensato che per creare inviti personali o cartoline da mandare via e-mail potreste ricorrere ad uno strumento più professionale di un semplice editor di testo o di un software come IncrediMail?

    Publisher offre la possibilità di editare lettere, inviti, notiziari, eventi con e senza relatori, e molto altro, da inviare con la posta elettronica come una sorta di cartolina virtuale, ben organizzata e personalizzata.

    Da File | Nuovo scegliamo la categoria E-mail | Evento con attività e selezioniamo il modello che preferiamo nella gamma di colori che più ci aggrada, ad esempio Rimbalzo con la Combinazione di colori Metro.

    Quindi cliccando sul tasto Crea, la pagina viene generata ed è interamente editabile. Nelle singole caselle di testo, disponiamo le informazioni che vogliamo dare: data e luogo dell’evento, il nome del soggetto interessato; le immagini personali che più si addicono all’evento e al design dell’invito.

    Il carattere, lo sfondo e il colore delle singole aree di testo possono essere variati a piacimento, attraverso la sezione a sinistra del modello, ovvero dal Formato di pubblicazione.

    Per poter inviare il lavoro via e-mail sarà necessario salvare il tutto in uno dei formati grafici supportati dal nostro client di posta elettronica: JPEG, GIF, TIFF o PNG. A questo punto, possiamo scegliere due modalità di invio del messaggio: da File | Invia messaggio potremo inviare la pubblicazione creata direttamente da Publisher (che aprirà Outlook), ma come allegato al messaggio di posta elettronica. Diversamente, dopo aver salvato il file in formato immagine, apriamo il client di posta elettronica e nel nuovo messaggio inseriamo l’immagine direttamente nel testo, quindi inviamola al posto di un semplice messaggio scritto.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Creare email con Publisher inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. LORENZA dice:

      OTTIMO. SPIEGAZIONE MOLTO CHIARA. COMPLIMENTI

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *