• Creare un collage di foto con Picasa

    picasa.jpg

    Picasa è il programma made in Google che permette di usufruire del servizio Picasa Web Album sul proprio computer.

    Con gli anni questo programma ha fatto enormi passi da gigante, considerando la sua relativa giovinezza, aggiungendo strumenti utili e semplificando l’interfaccia il più possibile. Vedremo oggi come creare collage di foto con Picasa.

    Picasa è scaricabile gratuitamente dal suo sito picasa.google.it. L’attuale versione 3 è disponibile per piattaforme Linux e Windows XP/Vista. Dopo averlo aperto clicchiamo nel menu Crea -> Collage di immagini.

    Si aprirà così la scheda Collage in cui potremo creare il collage secondo le impostazioni offerte nel pannello Impostazioni.

    Tramite questo pannello potremo personalizzare il collage. Per prima cosa scegliamo come disporre le foto tramite le opzioni del menu a tendina apposito. Potremo scegliere di disporre le foto a mosaico (con o senza immagine centrale), a griglia, a provino, sovrapposte fra loro oppure in maniera libera.

    Picasa ci permette di aggiungere anche una cornice bianca intorno ad ogni foto, una cornice stile provino o nessuna cornice.

    Possiamo anche cambiare la risoluzione del collage o impostare lo sfondo secondo un colore a tinta unita o usando un’immagine del collage, in maniera da creare un collage più vicino alle proprie esigenze.

    In ultimo Picasa permette di orientare la pagina in orizzontale o verticale e di scegliere se aggiungere o meno l’ombra e la didascalia delle immagini, tramite le apposite opzioni “Traccia ombre” e “Mostra didascalie”.

    Oltre alla scheda Impostazioni è presente il pannello Clip. Tramite questo pannello potremo aggiungere le foto al nostro collage. Clicchiamo il pulsante Altro e selezioniamo la cartella o l’immagine da inserire. Dopo aver selezionato le immagini da aggiungere al Clip, clicchiamo sul pulsante denotato con “+” per aggiungere l’immagine o le immagini selezionate dalla lista.

    Soffermiamoci sullo schema a pila. Questo permette di disporre in maniera libera le foto e di sceglierne l’orientamento e il fattore di Zoom usando il solo mouse.

    Quando abbiamo finito clicchiamo “Crea collage” per creare il file immagine JPG del collage, oppure clicchiamo “Sfondo desktop” per salvare l’immagine e porla come sfondo del desktop.

    In realtà esistono nella Rete e in commercio programmi per la grafica che offrono opzioni migliori e più avanzate di Picasa per la creazione di collage (uno fra tutti è GIMP), ma Picasa ha un target differente. Picasa punta agli utenti meno esperti che non hanno modo di imparare ad usare programmi complessi come GIMP o Photoshop.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Creare un collage di foto con Picasa inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *