• Nuovi Template per OpenOffice.org

    template.gif

    Nella creazione di documenti, molto spesso l’aspetto grafico non va tralasciato poiché riveste un ruolo fondamentale, oltre ad attirare l’attenzione, facilita la lettura e la comprensione.

    A tal proposito può essere utile il nuovo package di template rilasciato pochi giorni fa dalla Sun Mycrosystem, per quattro delle componenti di OpenOffice: Writer, Calc, Draw e Impress.

    Il Professional Template Pack è un’estensione che permette di creare documenti più accattivanti in poco tempo. Ogni template permette di creare documenti OpenOffice personalizzati grazie anche alle immagini e agli stili di testo preimpostati. L’unica cosa che bisogna fare è aggiungere i propri contenuti.

    I template (ce ne sono più di 80) si suddividono in diverse categorie, tra le quali:

    • template di corrispondenza formale;
    • template per la creazione di copertine;
    • template per certificati;
    • template per calendari;
    • sfondi per presentazioni;
    • template per scuola e università.

    Il file di 4.77 MB può essere scaricato dalla sezione extensions di OpenOffice.org ed è disponibile anche in Italiano sia per OpenOffice (2.0.4 o superiori) che per StarOffice.

    Per chi volesse arricchire ulteriormente l’aspetto delle proprie realizzazioni, consiglio OxygenOffice Galleries, un package facile da installare che contiene oltre ad ulteriori template, varie gallery di clip-art ed immagini.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Nuovi Template per OpenOffice.org inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. daniele dice:

      ho installato l’estensione correttamente, è abilitata, ma non capisco in O.O.Presentazionie dove guardare per poter utilizzare i nuovi sfondi. grazie

    2. kelly dice:

      A me la professoressa di matematica mi ha dato due pacchetti per gli sfondi e a scuola c’erano tutti proprio tutti, poi ho provato a farlo nel computer di casa ma niente da fare mi vengono solo una decina e non capisco il perchè.
      Mi potete aiutare a trovare una soluzione, perfavore? Grazie Mille. :)

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *