• Formattare gli assi di un grafico in Excel

    20080908a.jpg

    Abbiamo già visto come, nel tentativo di ampliare le possibilità di personalizzazione dei grafici in Excel, gli sviluppatori Microsoft hanno dovuto rendere un po’ più complesse le procedure.

    A differenza delle procedure per la creazione di un grafico, le modalità di formattazione degli assi sono state notevolmente velocizzate e semplificate, seppure anche queste ampliate e arricchite di possibilità aggiuntive.

    Una volta creato il grafico potremo agevolmente modificare le caratteristiche degli assi selezionandoli con il tasto sinistro del mouse e successivamente scegliendo la voce “Formato asse” dal menu reso disponibile dalla pressione del tasto destro.

    Un dettagliato elenco di possibilità di personalizzazione si rende disponibile nel wizard che si aprirà, attraverso il quale saremo in grado i personalizzare ogni dettaglio.

    Chi volesse semplicemente personalizzare le caratteristiche del carattere o dello sfondo può farlo più velocemente attraverso il menu disponibile sempre a seguito della pressione del tasto destro.

    Da non dimenticare: fondamentale rimane la preventiva pressione del tasto sinistro del mouse sull’asse da “customizzare”.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Formattare gli assi di un grafico in Excel inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *