• Vendere la propria attività  in seguito ad un’offerta

    Vendere la propria attività  in seguito ad un'offertaSe avete deciso di vendere la vostra attività , le domande da porvi non sono banali. Le prime devono essere: E’ il momento giusto? A chi vendere? E come farlo?
    La cosa migliore, quando si valuta se cedere l’attività  (anche se questa va ancora bene), è di prepararsi a farlo quando si riceve un offerta più che conveniente: di questi tempi, trovare acquirenti disposti ad investire non è facile, per questo motivo non bisogna farsi scappare buone occasioni.

    Per vendere un´attività  e ottenerne un buon profitto occorre muoversi nei tempi giusti: la cessione deve avvenire quando ancora l´attività  in possesso ha un mercato, in modo da poter essere venduta ad un buon prezzo.

    Occorre superare le resistenze, anche emotive che ci legano alla nostra attività  e cogliere al volo l’occasione.
    La scelta di vendere – che può sembrarci azzardata e sbagliata – nel tempo si potrà  invece rivelare la cosa migliore che abbiamo mai fatto. In momenti del genere i sentimenti non devono superare la ragione, occorre fare le giuste valutazioni in maniera distaccata e guardare le cose come in realtà  sono.
    Ricevere una buona offerta da un buon acquirente significa dimezzare la fatica e le preoccupazioni che si incontrano quando invece si decide di vendere l´attività  senza avere già  un acquirente.

    Ovviamente, anche quando si vende in seguito ad un’offerta di acquisto le valutazioni da fare sono tante e devono essere fatte. Occorre valutare se l´offerta è consona alle nostre esigenze e se effettivamente va a prendere in considerazione il giusto valore della nostra attività .

    Le fasi di compravendita sono poi le stesse di una qualsiasi cessione di attività , ma in questo caso ci si risparmia la ricerca di acquirenti, gli annunci e quindi si può anche fare a meno di agenzie di intermediazione.

    Articolo a cura di Cesarino Morellato resp. comunicazione Azienda Italia SpA

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Vendere la propria attività  in seguito ad un’offerta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. Massimo dice:

      Grazie per l’articolo Cesarino. Sono d’accordo con te: quando si parla si cessioni di attività  commerciali bisogna stare all’erta, valutando bene molte variabili. Secondo me, per evitate di incorrere in problemi e se non si è degli esperti, è sempre meglio rivolgersi a delle società  specializzate in mediazioni e intermediazioni aziendali, sia che si parla di vendita o cessione di un bar che di acquisto di un’azienda.

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *