• Organizzare le pagine di OneNote 2010 secondo livelli gerarchici

    onenote-gerarchia.jpg

    Quando prendiamo appunti su carta creiamo, volontariamente o meno, un’organizzazione gerarchica dei fogli in modo da riconoscere quelli più importanti e quelli subordinati.

    Con OneNote 2010 questo è possibile con qualche click e drag&drop.

    Creiamo alcune pagine nel nostro raccoglitore, per farlo potremmo usare anche il nuovo tasto che compare accanto al puntatore del mouse quando selezioniamo una pagina dall’elenco.

    Fatto ciò trasciniamo verso destra o sinistra le pagine nella lista, facendo salire o scendere di livello le stesse.

    Un metodo alternativo, per impostare il livello gerarchico delle pagine, è quello di cliccare col tasto destro del mouse sulla pagina e cliccare “Make Subpage” o “Promote Subpage” a seconda che vogliamo diminuire o aumentare il livello.

    Un’importante e utile funzionalità collaterale all’organizzazione gerarchica delle pagine è la possibilità di collassare o espandere tutte le pagine, subordinate a una pagina, cliccando l’apposita freccia accanto al nome.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Organizzare le pagine di OneNote 2010 secondo livelli gerarchici inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *