• Cancellare celle vuote in un foglio di calcolo usando i filtri

    Capita a volte di avere a che fare con fogli di calcolo che presentano celle vuote, che andrebbero eliminate.

    È ovvio che se le celle vuote sono molte, non si può procedere ad eliminarle una ad una, per cui dobbiamo escogitare un escamotage che ci aiuti in questo compito.

    Premesso che è sempre possibile impostare una macro o ricorrere al codice Visual Basic (nel caso di Microsoft Excel per Windows), utilizzeremo i filtri.

    Questi ultimi sono una funzionalità implementata in tutti i fogli di calcolo, da Excel a Google Docs Spreadsheet, perciò, anche se in questo esempio utilizzeremo Microsoft Excel 2007, la stessa procedura può essere replicata in un qualsiasi altro spreadsheet.

    Supponiamo che nella colonna A del Foglio 1 abbiamo una data per ogni cella A1, A3, A6, A8, mentre le celle A2, A4, A5, A7 sono vuote e vogliamo rimuoverle.

    Senza selezionarle singolarmente ed elimarle con il tasto “Canc”, selezioniamo l’intera colonna A e andiamo nella tab “Dati”. Clicchiamo sul tasto di ordinamento dalla A alla Z nella scheda “Ordina e filtra”.

    Noteremo che tutte le celle vuote vengono raccolte in fondo alla colonna. A questo punto sarà più semplice rimuoverle. Si badi bene che questo è un escamotage utilizzabile solo in taluni casi, quando per esempio l’ordine delle celle non interferisce con i dati delle altre colonne.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Cancellare celle vuote in un foglio di calcolo usando i filtri inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. Luca M dice:

      L’ordine potrebbe interferire anche nella stessa colonna, quindi io consiglio:

      Dati -> Filtro -> Filtro automatico.
      Dal menù a tendina selezionare Vuote.
      Verranno visualizzate solo le celle vuote (colorazione dei numeri delle righe in blu quando il filtro è attivo).
      Per eliminarle definitivamente selezionare tutte le righe interessate (attenzione non le celle, le righe!), destro del mouse -> elimina.

      Il titolo mi pare un po’ fuorviante, un semplice ordinamento A->Z è troppo banale… chiamarlo filtro… sì nei fatti lo è ma nell’uso comune per filtro si intende uno strumento più complesso.

      Saluti

    2. Agnese Bascià dice:

      Ciao Luca,
      grazie dell’ulteriore tip, ma il mio era solo una sorta di caso di scuola, e nel post è specificato che non può essere sempre utilizzato.
      Si potrebbe usare anche l’ordinamento personalizzato, volendo continuare con i filtri, ma mi sembra sprecato.
      Saluti

    3. paolo dice:

      si ma se si filtra per colonne vuote e poi si selezionano tutte le righe..si eliminano anche le righe piene (anche se non si vedono) che si trovano tra le righe vuote e si perdono dati.

    4. Luca M dice:

      Io l’ho fatto diverse volte e non mi è mai sparito nulla… non so che dirti.

    5. paolo dice:

      scusami hai ragione. Il problema è solo quando tagli. cioè se tagli delle celle filtrate ti taglia anche quelle nel mezzo.
      ciao

    6. Luca M dice:

      ah, ecco… questa non la sapevo!!! =)
      grazie a te!

    7. vito dice:

      ciao ragazzi…volevo sapere un informazione, ovvero, come si fa ad inserire dei filtri nelle colonne(direttamente affianco i numeri?).
      grazie e ciao

    8. Luca M dice:

      Non ho ben capito!!
      A fianco ai numeri? Intendi nella colonna A oppure hai una colonna (mettiamo la B) con dei numeri e devi mettere un filtro ai dati accanto (colonna C) ai suddetti numeri?

      Solitamente con Dati -> Filtro -> Filtro automatico fa tutto lui.

      Per altro cerca di specificare un po’ meglio… =)

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *