• Aggiungere un oggetto OLE a un documento di OpenOffice

    ole.jpg

    Quando creiamo un documento possiamo arricchirlo con oggetti di programmi esterni. Ad esempio possiamo incorporare in un documento di Writer una tabella di Calc o un disegno di Draw o ancora possiamo inserire un documento della suite Office. In generale questo metodo di incorporamento di oggetti si chiama OLE.

    Lo strumento per inserire oggetti OLE è raggiungibile nel menù “Inserisci -> Oggetto -> Oggetto OLE”.

    Nella finestra di selezione potremo scegliere se incorporare un documento della suite di OpenOffice o un oggetto esterno alla suite.

    Un grande vantaggio offerto da questo sistema è la possibilità di editare nel documento il contenuto degli oggetti inseriti senza lasciare la pagina.

    Infatti una volta inserito un oggetto OLE basterà cliccarci due volte per far partire lo strumento di modifica collegato.

    Tra i tipi di OLE inseribili, esterni alla suite, troviamo tutti gli oggetti registrati nel computer (file PDF, file della suite Office, file di Autocad, etc).

    Qualsiasi oggetto decidiamo di inserire, esso potrà essere creato al momento ex novo o da un file preesistente.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Aggiungere un oggetto OLE a un documento di OpenOffice inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *