• Estrapolare dati da un campo data in una query di Access

    A completamento di quanto detto a proposito della funzione “DatePart” nelle query di Access 2007, aggiungiamo ulteriori variabili a questa espressione per ricavare da una data, l’ora, i minuti o i secondi.

    Per lavorare sugli orari, il campo “Data” nella “Tabella1″, creata nel precedente post, deve essere di tipo “Data/Ora” e in formato “Data generica”, in modo che si possa inserire anche l’orario oltre che la singola data.

    Come al solito, prima di elaborare una query, popoliamo la tabella in modo da avere alcuni record su cui lavorare.

    A questo punto, creiamo la query, trasciniamo nella prima colonna il campo “Data” dalla “Tabella1″ che avremo provveduto ad aggiungere alla query; nella seconda colonna scriveremo invece:

    Ora: DatePart("h";[Tabella1]![Data])

    dove “h” sta per “hour” ovvero “ora”. Per estrapolare i minuti, scriveremo:

    Minuti: DatePart("n";[Tabella1]![Data])

    e infine per i secondi, scriveremo:

    Secondi: DatePart("s";[Tabella1]![Data])

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Estrapolare dati da un campo data in una query di Access inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *