• Windows 8.1: le novità  dell’aggiornamento

    windows 8.1A sorpresa, dopo mesi di accenni e voci di corridoio, Microsoft ha pubblicato la lista delle novità  in Windows 8.1. Grandi e piccole, sono volte in modo particolare a creare un ambiente di lavoro maggiormente produttivo per chi non usa schermi touch e tendono una mano alle esigenze di chi utilizza il Pc in azienda.

    => Approfondisci Windows 8

    Saranno sufficienti ad incentivare l’utilizzo di Windows 8 in azienda? Si vedrà , al momento ecco l’elenco delle novità  introdotte nel prossimo aggiornamento gratuito distribuito nel Windows Store..

    => Leggi le caratteristiche di Windows Blue o Windows 8.1

    Start Screen

    Si aggiorna innanzitutto il tanto criticato Start Screen, nel tentatle live tile potranno avere diverse dimensioniin modo da rispecchiare meglio l’importanza delle relative app e programmi, e si potranno organizzare con più libertà .

    Viene inoltre aggiunta la vista “Tutte le app”, in grado di visualizzare in maniera piuttosto chiara tutte le app installate, con la possibilità  di impostare filtri in base al loro nome, data, categoria e via dicendo. Le app acquistate dal Windows Store non vengono più piazzate nel Start Screen ma evidenziate come nuove; sarà  l’utente a decidere dove posizionare le relative tile.

    Ricerca

    Microsoft ha potenziato la funzionalità  di ricerca in Windows 8, elemento estremamente importante per ogni sistema operativo, con la possibilità  di offrire risultati aggregati, grazie al supporto di Bing; diventa così possibile cercare, ad esempio, un file sul Pc e contemporaneamente su SkyDrive e sul web.

    Cloud

    Windows 8.1 permetterà  di salvare i file direttamente in SkyDrive e questi saranno disponibili da qualunque dispositivo associato ad un account Microsoft, anche offline. Ciò renderà  il passaggio da Pc a dispositivi mobili molto più semplice, a tutto vantaggio della produttività .

    => Leggi le altre novità  per PMI da Microsoft

    Menu Start e accesso diretto al desktop

    Microsoft sembra aver ascoltato coloro che non hanno gradito i cambiamenti dell’interfaccia di Windows 8 e ha reintegrato il pulsante Start nel desktop, che tuttavia non mostrerà  un elenco delle applicazioni come in passato ma servirà  solamente a tornare velocemente allo Start Screen.

    Gli ambienti di lavoro gradiranno la possibilità  di accedere direttamente al desktop, una volta avviato il Pc, senza dover passare per lo Start Screen; in alternativa, sarà  possibile accedere alla schermata delle app più utilizzate in determinati ambiti operativi, avviare un´applicazione specifica o il portale della società .

    FONTE: Microsoft Blog

    Se vuoi aggiornamenti su Windows 8.1: le novità  dell’aggiornamento inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. Ken dice:

      Sempre peggio! Un altro flop annunciato! Provate a parlare di app a lavoro! E il tasto START? A cosa serve se non mostra i programmi e altre funzioni? Meglio Windows 7 che almeno funziona!

    2. Maxv dice:

      E dai di nuovo… ma possibile che in Microsoft siano ancora convinti della strada intrapresa? Quanto ci mettono a capire che stanno facendo un passo falso dopo l’altro?

    3. susanna dice:

      mah…a me l’interfaccia metro piace, il pulsante start sulla barra in basso lo trovo superfluo, spero si potrà  togliere, altrimenti resterò con 8…l’unica cosa che mi infastidiva era la lock screen, che ho disabilitato il giorno dopo l’installazione dell’os…tutto sommato mi trovo bene, è molto più veloce di 7 essendo meno pesante e più essenziale

    4. gigi dice:

      ke bello ke era Xp Sp3……. perchè si cambia in peggio…?=
      TOPPO INVASIVI QUESTI NUOVI SISTEMI… con la scusa di semplificare le cose…..

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *