• Un colore di cella in base al numero in Microsoft Excel

    Quando si ha a che fare con molti dati numerici e bisogna evidenziare determinati risultati, i colori assumono un’importanza cruciale.

    Essi evidenziano, meglio di qualunque altra cosa, le cifre, i range di risultati o determinati numeri negativi che possono essere significativi in un lettura d’insieme dei dati.

    In Excel 2007 la formattazione condizionale automatica rende questo lavoro assai semplice, ma volendo personalizzare le cifre con colori assegnati per valori o range, possiamo operare come segue.

    Supponiamo di avere una sequenza di celle contenenti i valori: 500; 420; 1200; -56; -28. Selezioniamole e dal tasto destro del mouse apriamo il menu a discesa.

    Scegliamo di modificare il formato delle celle e andiamo nella categoria “Personalizzato” della finestra “Formato celle”.

    Sul rigo del formato scriviamo ad esempio:

    [Verde]#.##0;[Giallo]-#.##0

    e diamo l’Invio.

    I numeri positivi saranno stati colorati di verde e quelli negativi di giallo. La gamma dei colori utilizzabili non è molto estesa e è anzi ridotta a otto, ma è sufficiente per differenziare i valori.

    Se vogliamo cambiare colore a un numero in base a un range di appartenenza dello stesso, possiamo scrivere:

    [Blu][<500]#.##0;[Rosso][>500]#.##0

    Il risultato sarà che il numero 500 apparirà in nero, cioè nel colore di default; i numeri 420, -56 e -28 saranno in blu e il numero 1200 sarà in rosso.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Un colore di cella in base al numero in Microsoft Excel inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *