• Outlook: importazione/esportazione dei file

    immagine.JPG

    Se avete cambiato versione di Outlook, o se siete stati costretti a formattare il PC, Outlook vi viene incontro aiutandovi a ripristinare velocemente la rubrica e le mail che avevate.

    In particolare, Outlook crea automaticamente un file di backup con estensione *.pst (il nome file dovrebbe essere backup.pst) che avete la possibilità di salvare a parte su un supporto rimovibile e poi importare.

    Allo stesso modo potrete creare voi stessi un file pst scegliendo le cartelle da salvare ed esportando il loro contenuto.

    Per esportare i dati della rubrica e della casella di posta è necessario andare alla voce File e scegliere la funzione Importa ed Esporta…: nella finestra che vi si aprirà scegliete la voce Esporta in un file e successivamente il tipo di file (pst).

    Fatto ciò non vi resta che selezionare le cartelle di cui volete il backup e scegliere il percorso ed il nome del file che state per creare. Cliccando su Fine farete partire il processo di backup, la cui durata dipenderà dal numero di elementi che compongono la vostra rubrica e casella postale.

    Per importare i dati da un file pst dovete seguire lo stesso percorso di prima, ma anziché selezionare la voce Esporta in un file dovrete scegliere la voce Importa dati da altri programmi o file e selezionate come tipo file il pst. La scelta del percorso del vostro file di backup vi consente di iniziare l’importazione dei dati.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Outlook: importazione/esportazione dei file inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. daniela dice:

      Evito di perdermi tutta la posta e i contatti ogni volta che formatto…

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *