• Pubblicità  Mobile: Facebook sfida Google AdSense

    facebook1.jpgFacebook crea il suo circuito pubblicità  mobile e sfida Google cercando di realizzare un proprio network pubblicitario rivale di AdSense. Il portale social ha avviato una fase di test per mostrare annunci su app di terze parti: gli inserzionisti allargheranno la platea di potenziali consumatori, gli sviluppatori monetizzeranno meglio i loro prodotti.

    La sperimentazione sarà  ristretta a un numero chiuso di partner e inserzionisti. Si mira dunque a testare la creazione di una rete pubblicitaria autonoma proiettata sul circuito mobile.

    Lo scopo è dimostrare la forza di Facebook e raggiungere nuovi target fuori confine. Il leva su cui Facebook punta è la capacità  di indirizzare annunci a un singolo utente di cui si conoscono abitudini e comportamenti online in base alle informazioni raccolte sulla piattaforma.

    Se vuoi aggiornamenti su Pubblicità  Mobile: Facebook sfida Google AdSense inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *