• Anticipazioni dal Mobile World Congress di Barcellona, Windows Mobile 7 in arrivo?

    Mobile World Congress di Barcellona

    Dal 15 febbraio, si terrà  come tradizione il Mobile World Congress di Barcellona, una delle più grandi fiere dedicate al settore mobile (cellulari, smartphone, notebook…), nel corso del quale, sembra che verrà  presentato il nuovissimo e tanto atteso sistema operativo dedicato ai dispositivi mobili di Microsoft, ovvero il “leggendario” Windows Mobile 7.

    Leggendario perché di lui se ne parla da moltissimo tempo come risposta urgente e necessaria all’iPhone e ad Android di Google e ancora leggendario perché alla fine nessuno l’ha visto veramente dal vivo. Finalmente Microsoft sembra essere intenzionata a svelarlo al mondo anche se si sussurra, verrà  presentata solo una versione demo e non una versione installata in qualche dispositivo.

    Ogni giorno che passa, si susseguono rumors più o meno fondati sulle caratteristiche di questo nuovo S.O., che come detto dovrà  risollevare le sorti di Microsoft nel settore mobile. Tuttavia le notizie che abbiamo in mano e che sembrano corrette non appaiono molto confortanti.

    Windows Mobile 7 sembrerebbe nascere come un S.O. dedicato ai dispositivi di fascia alta, e questo perché i requisiti minimi in fatto di memoria Ram e Rom e Cpu sono davvero molto alti. Il minimo richiesto sarà  infatti una Cpu da 1Ghz e 512Mb di Ram. Tutto questo fa intuire che i dispositivi di fascia medio bassa potranno utilizzare al momento solo il vecchio Windows Mobile 6.5.

    La versione 7 non dovrebbe supportare Adobe Flash (come l’iPhone), ma solo la tecnologia proprietaria Silverlight. Le applicazioni si potranno scaricare solo dal market mobile di Microsoft ed i programmi oggi disponibili per il vecchio S.O. non potranno funzionare sulla nuova piattaforma. Se questo può far intuire che all’inizio non ci saranno molti programmi è comunque di buon auspicio per la loro qualità  futura.

    L’interfaccia grafica sarà  totalmente diversa dall’attuale, più iPhone like potremo dire e qualcuno sussurrerà  che potrebbe essere molto simile concettualmente a quella del nuovo Zune HD. Quello che lascia però più perplessi, sarebbe la possibile mancanza del supporto multitasking (oggi presente nel vecchio Windows Mobile), a favore di un sistema con notifiche push in puro stile iPhone (cosa però non molto apprezzata dagli utenti).

    Anticipazioni in chiaro e scuro quindi, per questo nuovo sistema operativo che Microsoft definisce rivoluzionario. Tra poco più di 7 giorni, ne sapremo di più.

    Se vuoi aggiornamenti su Anticipazioni dal Mobile World Congress di Barcellona, Windows Mobile 7 in arrivo? inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *