• Decreto Salva-Italia: il punto su IMU, conti correnti e Tobin Tax

    Mario MontiIl Decreto Legge salva-Italia ha subito una serie di cambiamenti in corso d’opera nel suo iter di approvazione: vediamo allora di tracciare un resoconto sulle ultime modifiche.

    IMU

    L’IMU è ora più leggera per le famiglie, specialmente quelle numerose. Nel biennio 2012-2013 sarà , infatti, possibile detrarre un coefficiente fisso pari a 200 euro a cui vanno a sommarsi 50 euro per ogni figlio di età  non superiore a 26 anni la cui dimora abituale sia nell´unità  adibita ad abitazione principale.

    L’importo complessivo delle detrazioni non potrà  comunque essere superiore a 600 euro. Le aliquote di riferimento saranno dello 0,40% sulla prima casa e dello 0,76% per tutte le altre. Prevista, inoltre, la rivalutazione delle rendite catastali fino al 60%.

    Conti correnti

    Eliminato il bollo da 34,20 euro sui conti correnti annuali, sia bancari che postali, per i conti con giacenze medie inferiori a 5.000 euro mentre per i conti correnti al di sopra di tale limite l´imposta di bollo sarà  dovuta.

    Aumentata, invece, l´imposta di bollo per le persone diverse da quelle fisiche: da 73,80 euro è passata a 100 euro.

    Irap
    Novità  anche in tema Irap poiché ora è prevista la piena deducibilità  dell´imposta sul costo del lavoro ai fini Ires e Irpef.

    Orari dei negozi

    Liberalizzati gli orari di apertura di tutti negozi. E´ stabilito che “si costituisce principio generale dell´ordinamento nazionale la libertà  di apertura di nuovi esercizi commerciali”.

    Tobin Tax

    In programma un’imposta dell܉ per mille per il 2011 e il 2012 e dell܉,5 per mille a decorrere dal 2013 sul valore delle attività  finanziarie detenute all´estero dalle persone fisiche residenti nel territorio dello Stato.

    Coinvolti anche i possessori di case all´estero i quali pagheranno un´imposta dello 0,76% sul valore degli immobili.

    Benzina

    Da primo gennaio 2012 l’accisa sulla benzina è passata da 622 millesimi a 704,2 millesimi al litro. Previsti aumenti anche per il gasolio.

    Se vuoi aggiornamenti su Decreto Salva-Italia: il punto su IMU, conti correnti e Tobin Tax inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *