• Knowcase: ordinare il lavoro in liste

    knowcaseParlando di mappe mentali, avevamo ragionato sull´esigenza di semplicità  e velocità  a cui certe applicazioni online rispondono, come Knowcase che sembra fare lo stesso ma in un ambito diverso, quello degli appunti e liste.

    L’interfaccia minimale consente, subito dopo essersi registrati, di cominciare ad aggiungere elementi, cioè righe di testo. Ogni area di lavoro è chiamata Topic, e ha un titolo. All´interno di ciascun Topic, che corrisponde a una pagina, basta cliccare due volte sullo spazio bianco per creare una nuova riga.

    Eventualmente, si può rendere la riga non un semplice testo, ma un Todo, cioè una “cosa da fare”. In questo caso comparirà  un quadratino spuntabile vicino al testo. Ciascun elemento può poi essere spostato verso l´interno, con la freccia Indent, o verso il margine esterno della pagina, cliccando su Outdent.

    Nel menu di destra si possono invece vedere tutti gli altri Topic aperti, e passare da uno all´altro cliccando sul titolo. Altrimenti, dalla stessa area se ne può iniziare uno nuovo, andando su Start a new topic.

    Il servizio funziona quindi un po´ come promemoria, un po’ come lista di cose da fare, un po´ come strumento per riordinare i pensieri. Ma in qualche modo diventa anche un punto di incontro di discussioni di lavoro, visto che sono presenti opzioni per la condivisione.

    In questo caso bisogna andare su Share, ed è sufficiente inserire l´indirizzo email di chi si vuole per farlo partecipare alla pagina. All´interno della pagina, potremo poi vedere quali sono gli interventi di ciascuno.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Knowcase: ordinare il lavoro in liste inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *