• Proximity Marketing: nuova frontiera del mobile advertising

    proximityproximity marketing rappresenta oggi uno dei mezzi senz’altro più avanzati.

    Si tratta di una soluzione che sfrutta i telefoni cellulari dei potenziali clienti come device abilitati alla ricezione di messaggi pubblicitari multimediali.

    Per realizzare un sistema di proximity marketing è necessario disporre di una tecnologia wireless per il trasferimento dati come il Bluetooth , al momento la più utilizzata per questa soluzione, almeno fino a quando non verranno standardizzate e introdotte nel nuove generazioni di trasmissioni contactless come la NFC (Near Field Communication), al momento in pole position ma ancora acerba sul mercato.

    Altro elemento cardine del sistema sono gli access-point Bluetooth , ossia gli hotspot che abilitano il cellulare dell’utente che si trova nell’area predisposta a ricevere i messaggi multimediali.

    Per rispettare la privacy del potenziale cliente, prima della ricezione viene richiesta l’accettazione del messaggio inviato. Infatti, l’utente può anche decidere di rifiutare il messaggio e preservare la sua privacy.

    Medita, new media agency leader nel mercato del bluetooth advertising, sta sviluppando proprio un sistema di questo tipo: il Bluethoot marketing Proxima.
    Si tratta di una potente ed efficace piattaforma di proximity marketing, di notevole interesse per le Pmi che vogliono investire in soluzioni di marketing avanzate, anche nella prospettiva di internazionalizzare i propri prodotti e servizi.

    Il nome del nuovo network? Blugo, una rete per la trasmissione in prossimità  di contenuti gratuiti di informazione ed intrattenimento, costituita da singole unità  capaci di inviare messaggi multimediali agli utenti che gravitano nel raggio di 30 metri dai dispositivi posizionati in:

    1. luoghi ad alto transito pedonale
    2. luoghi di interesse per gli inserzionisti
    3. luoghi coerenti con gli obiettivi di eventuali sponsor

    Se si pensa che oltre il 70% degli italiani ha un cellulare dotato di Bluetooth, che la spesa media per il download di contenuti digitali supera i 15 € al mese e che questi contenuti sono offerti gratuitamente da Blugo, per gli inserzionisti interessati al proximity marketing, l´opportunità  di veicolare la pubblicità  su una soluzione di marketing in espansione è fortemente invitante.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Proximity Marketing: nuova frontiera del mobile advertising inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *