• Privacy: un modello di DPS liberamente utilizzabile per la PMI

    dps-cc2.png

    Sul sito ComplianceNet, dedicato al tema degli adempimenti normativi in ambito sicurezza, controlli e audit, è stato pubblicato un modello di Documento Programmatico sulla Sicurezza (DPS) conforme alle linee guida del Garante per la protezione dei dati personali.

    Il modello, specificatamente indirizzato alle piccole e medie imprese (PMI), è liberamente utilizzabile, è rilasciato con licenza Creative Commons e può essere scaricato sia in formato OpenOffice 2.4 (odt) sia in formato PDF.

    Il modello è stato realizzato da Panfilo Marcelli a cui si deve anche la “Faq sulla privacy e DPS: Cos’è la privacy?” (parte prima, le domande più frequenti, parte seconda, il DPS) che comprende anche l’elenco ragionato dei provvedimenti normativi più recenti in ambito privacy, FAQ di cui abbiamo parlato in DPS: 5 risorse gratuite e in Italiano da non perdere.

    Il modello proposto è, ovviamente, un DPS fittizio relativo a un’azienda di fantasia, la Arcobaleni196 SRL (i cui dirigenti e impiegati hanno tutti cognomi “colorati”…) ma verosimile che nasce dalle esperienze professionali condotte da Marcelli presso le PMI.

    In allegato al DPS sono inoltre forniti esempi di modulistica (informativa, consenso, istruzioni, lettere di nomime).

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Privacy: un modello di DPS liberamente utilizzabile per la PMI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. peppenapoli dice:

      Salve a tutti, ho da poco aperto una ditta individuale e sono alle prese con il DPS: non essendo molto pratico di moduli, ho cercato un programma che me lo facesse in automatico ed ho trovato questo: http://www.documentoprogrammaticosicurezza.info/gestione-online-dps/
      Pensate possa essere d’aiuto?
      Grazie mille a chi vorrà rispondermi, Peppe

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *