• Yahoo segnala siti pericolosi grazie a McAfee SiteAdvisor

    yahoo_mcafee.jpg

    Qualche giorno fa, vi abbiamo parlato della novità offerta da Google nei risultati di ricerca: BigG infatti ha iniziato a segnalare quei siti che sospetta essere di phishing.

    È recente la notizia di una partership tra Yahoo e McAfee, che integrerà il suo prodotto Site Advisor (un add-on per Firefox che segnala possibili malware) nelle ricerche del portale.

    I siti ritenuti più pericolosi sono tolti del tutto dai risultati della ricerca, mentre Yahoo segnalerà, tramite un flag, i siti ritenuti pericolosi, avvisando così l’utente del pericolo che potrebbe incorrere visitando quel sito.

    Alcuni possibili esempi di messaggi (in lingua inglese) sono i seguenti: “Warning: Unsolicited E-mails” e “Warning: Dangerous Downloads”.

    Di default, questa nuova feature è attiva, mentre gli utenti Yahoo hanno la possibilità di personalizzare la ricerca, disabilitando la funzione.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Yahoo segnala siti pericolosi grazie a McAfee SiteAdvisor inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. Gabriele dice:

      Vorrei solo precisare che SiteAdvisor non è un plugin riservato a Firefox, tant’è che è scaricabile anche per Internet Explorer.

      Sito di riferimento al servizio:
      http://www.siteadvisor.com

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *