• Dichiarazione Redditi: scadenze 730/2014

    clessidraSta per cominciare la stagione delle dichiarazioni dei redditi. La prima scadenza è fissata al 3 giugno, data entro la quale lavoratori dipendenti, pensionati e disoccupati dovranno presentare ad un Caf o professionista abilitato il modello 730. La scadenza è anticipata al 30 aprile se si sceglie di consegnare il modello al proprio sostituto d’imposta. Vediamo, allora, di conoscere tutte le scadenze legate alla dichiarazione dei redditi, nello specifico relative al modello 730.

    => Dichiarazione dei Redditi: novità  del 2014

    30 aprile 2014
    Il lavoratore dipendente o il pensionato deve consegnare al proprio datore di lavoro o all’ente pensionistico il modello 730 e la busta contenente la scheda per la scelta della destinazione dell’otto per mille e del cinque per mille. Il sostituto d’imposta rilascerà ricevuta di avvenuta consegna.

    => Dichiarazione dei redditi: guida alla compilazione del 730/2014

    3 giugno 2014
    Il lavoratore dipendente o il pensionato deve consegnare al Caf o ad un professionista abilitato il modello 730 e la busta contenente la scheda per la scelta della destinazione dell’otto per mille e del cinque per mille. Il Caf o il professionista rilasceranno ricevuta di avvenuta consegna.

    16 giugno 2014
    Il Caf, dopo aver controllato la regolarità formale della dichiarazione presentata dal contribuente effettua il calcolo dell’imposta dovuta e consegna copia del modello 730 compilato e del prospetto di liquidazione.

    30 giugno 2014
    Termine ultimo per trasmettere telematicamente all’Agenzia delle Entrate le dichiarazioni predisposte da parte del Caf o professionista.

    => Dichiarazioni 2014, calendario scadenze

    27 luglio 2014
    Con lo stipendio del mese di luglio per i lavoratori dipendenti o con la pensione del mese di agosto o settembre per i pensionati si avranno i rimborsi o le trattenute per le somme dovute per l’Irpef e per le addizionali regionale e comunale. Se quanto corrisposto a luglio è insufficiente per il pagamento dell’imposta, la parte residua sarà trattenuta nei mesi successivi.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Dichiarazione Redditi: scadenze 730/2014 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. andrea dice:

      il mio 730 è incompleto per problemi tecnici faccio ancora in tempo con la proroga in data 1 luglio

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *