• Modello ICRIC entro il 31 marzo per indennità  di accompagnamento INPS

    Modello ICRIC entro il 31 marzo per indennità  di accompagnamentoIl Modello ICRIC è la dichiarazione dei titolari di indennità  di accompagnamento o di frequenza sull’eventuale stato di ricovero in struttura pubblica: entro il 31 marzo 2011, i titolari di indennità  che hanno ricevuto dall’INPS il modulo ICRIC (Invalidità  civile ricovero), dovranno dichiarare se nel corso del 2010 e 2011 hanno usufruito di un ricovero presso strutture pubbliche. Dal 2011 le dichiarazioni vanno presentate esclusivamente per via telematica.

    Per aver diritto all’indennità  di accompagnamento o di frequenza, infatti, non si deve usufruire di ricoveri gratuiti: pertanto, il Modello ICRIC ha una funzione di controllo da parte dell’Ente per confermare l’indennità .

    L’importo 2011 per indennità  di accompagnamento è di 487,39 euro per 12 mensilità . Il Modello ICRIC è una autocertificazione annuale che comprova il diritto a percepirla: dichiarando gli eventuali ricoveri, bisogna specificare se questi siano stati a titolo gratuito (a carico di un ente pubblico) o a pagamento (totale o parziale). Il modello deve essere compilato anche se non ci sono stati ricoveri.

    Compilazione del Modello ICRIC

    Si può trasmettere direttamente via internet le informazioni che lo riguardano utilizzando il codice PIN (Personal Identification Number) in suo possesso. In questo caso, sarà  sufficiente seguire le istruzioni che trovano sul sito www.inps.it, nella sezione Servizi al Cittadino. 803164 è il numero verde di INPS.

    Per la compilazione del modulo ci si può rivolgere ai CAF (Centro di Assistenza Fiscale) o ad un professionista abilitato con la lettera ricevuta dall’INPS e i seguenti documenti:

    • Documento d’identità  dell’interessato;
    • Copia tessera sanitaria per controllo del codice fiscale;
    • Documento d´identità  del tutore/ curatore se presente e tessera sanitaria;
    • Eventuale copia della delega e documento d’identità  di delegato e dichiarante;
    • Documentazione che attesti la quota di retta a carico degli enti pubblici o dell’interessato in caso di ricovero (a causa dell’invalidità );
    • Certificato medico che attesti eventuale menomazione psichica o intellettiva.

    Soggetti interessati

    (non ricoverati gratuitamente)

    La dichiarazione di responsabilità  interessa gli invalidi civili titolari di indennità  di accompagnamento (fascia 33, 38, 41, 42, 44, 45).

    • Invalidi totali con pensione e indennità  di accompagnamento;
    • Invalidi totali maggiorenni con sola indennità  di accompagnamento in fascia provvisoria;
    • Invalidi totali (non ricoverati) titolari di reddito oltre il tetto massimo e con sola indennità  di accompagnamento;
    • Invalidi totali oltre i 65 anni con sola indennità  di accompagnamento;
    • Invalidi totali minorenni con sola indennità  di accompagnamento;
    • Invalidi parziali con indennità  di accompagnamento per effetto di concausa cecità  parziale (C.C. 346/1989);
    • Invalidi parziali minorenni con diritto a indennità  mensile di frequenza (legge 11 ottobre 1990 n. 289);

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Modello ICRIC entro il 31 marzo per indennità  di accompagnamento INPS inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. daniele impallomeni dice:

      dal 2008 ho presentato domanda per mia moglie D’Oca Giuseppina nata in Palermo 06/08/1958, purtroppo non abbiamo fatto in tempo ad andare in visita perche il tumore che aveva al pancreas non le ha lasciato scampo, ho presentato tutti i documenti post mortem nel 2008, oggi siamo al 2011 nulla si vede all’orizzonte .
      La pratica è stata ferma in via Mariano Stabile fino al 13 Dicembre , giorno in cui mi è stato riferito che la pratica è passata a voi (INPIS) , numero pratica 8343/SC del 13/12/2010 . Sicura di una vostra sollecita risposta , fiducioso attende

    2. Pingback: INPS: Modello ICRIC proroga al 30 giugno » CEPS Onlus

    3. forte quinto dice:

      posso ricevere il codice pin via e-mail per compilare il modello icric. IL modello icric è vero che è stato prorogato fino al 30 giugno 2012?

    4. rizzi dice:

      E’ possibile estrarre il mod. ICRIC DAL SITO inps?

    5. rina dice:

      Portatore handicap grave – ex art 3, comma 3, legge, legge 104/92, mi spetta l’accompagnamento? Grazie

    6. tiziana de feo dice:

      hello.sono una signora olandese nata a trieste.figlia unica.mia madre e’ricoverata in una casa di riposo a trieste.iorisiedo ad amsterdam.mia madre in seguito a un ictus e’rimasta a letto paralizzata con invalidita civile al 100 %.ho chiamato ieri la casa di riposo e mi han detto che cèra una lettera dellàMPS.pero le signore non han saputo dirmi niente.ho scritto all’IMPS di trieste e mi hanno risposto che era il modello ICRIC.mia madre non e’stata ricoverata in ospedale ma e’ricoverata in casa di riposo.siccome non ci capisco niente e io al 30 di giugno non sono presente,mi chiedo devo io ugualmente compilare questo formulario o no?e si puo’avere una proroga?ripeto io sono risedente allèstero e di cittadina olandese.ho appena compilato la IMU in anticipo .non posso correre in italia avanti e indietro ogni mese.sapete dirmi qualcosa a proposito?graze,
      saluti cordiali
      Tiziana de Feo

    7. Mariano CUDIA dice:

      La domanda scade il 31 marzo del 2013 o è già  scaduta?
      Se fosse scaduta il 31 marzo 2012 era inutile inviare l’avviso.
      Se facessi ancora in tempo, il 31 marzo del 2012 ho ricevuto il verbale dell’ospedale militare dche mi ha ritenuto invalito “Tabella A di prima Cat.” per molteplici categorie ed ho firitto all’accompagno.

      Grazie per la risposta
      Cordiali saluti
      Mariano Cudia

    8. Forte Quinto dice:

      Buongiorno a tutti è vero che il modello ICRIC è stato prorogato fino al 31 luglio 2013? Grazie

    9. Alessandra Gualtieri dice:

      Il modello ICRIC entro il 30 giugno, la proroga a luglio è per il Modello RED

    Commenta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *