• Uno sportello per le vittime dell’usura

    banche

    L’Associazione CODICI ha messo a disposizione uno sportello dedicato all’assistenza per le pratiche di restituzione delle commissioni sui fidi o gli interessi oltre soglia. L’iniziativa denominata “SOS banche“, l’Associazione CODICI vuole aiutare i consumatori, titolari di conti correnti aperti da svariati anni, a richiedere le commissioni sui massimi scoperti o gli interessi oltre i tassi stabiliti dalla legge sull’usura.

    => Consorzi Fidi per il credito alle PMI artigiane

    Nonostante, infatti, negli anni alcune norme abbiano regolamentato la materia, riequilibrando il rapporto fra gli istituti di credito e i risparmiatori, è stato comunque evidenziato anche dalla Banca d’Italia come le banche abbiano continuato a sottrarre le stesse cifre sotto la voce di altri costi. Ad essere colpite soprattutto le piccole imprese a gestione familiare. L’Associazione ha dunque deciso di equipararle ai consumatori, rivolgendosi anche a loro con questa campagna in cui mette a disposizione i suoi sportelli dedicati, costituiti da professionisti qualificati che esamineranno i singoli casi. L’obiettivo è recuperare somme anche molto significative e all’occorrenza paralizzare le domande giudiziarie proposte dalle Banche.

    => Sportello anti-usura in ogni Municipio di Roma

    L’Associazione esaminerà la documentazione del titolare di conto corrente e nel caso in cui non ne sia in possesso la richiederà all’istituto di credito che è obbligato, secondo la legge, a fornirla. In base alla valutazione preliminare, i professionisti a disposizione valuteranno l’esistenza di eventuali irregolarità e, nel caso, stileranno una perizia econometrica, grazie alla quale sarà accertato se la banca ha applicato interessi usurai o altre condizioni illecite o sfavorevoli.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Uno sportello per le vittime dell’usura inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. Santo Angelo Cimellaro dice:

      E’ un problema di grande portata e va affrontato

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *