• Firefox, individuati trojan in due add-on e tentativi di phishing

    firefox_falla1.jpg

    La sicurezza di Mozilla Firefox, nota a tutti quegli utenti che hanno scelto il browser open source, viene minata da due estensioni finora disponibili per il download nell’apposito portale degli Add-on per Firefox.

    Tali componenti aggiuntivi, Master Filer e Sothink Web Video Downloader (la versione 4.0), introducono infatti in computer con sistema operativo Windows dei Trojan, “Win32.LdPinch.gen” e “Win32.Bifrose.32.Bifrose“.

    Coloro che dunque si ritrovassero ad installare le due estensioni nel proprio PC non potrebbero rimuovere i trojan, neanche dopo aver rimosso gli add-on: sarebbe dunque necessario ricorrere ad un buon antivirus, eseguire la scansione dei file nel sistema ed eliminare gli eventuali problemi.

    Mozilla comunica che Master Filer è finora stato scaricato circa 600 volte, mentre ben più grave sarebbe la diffusione del trojan contenuto in Sothink Web Video Downloader, scaricato circa 4.000 volte. Entrambe gli addon sono stati cancellati dal portale, che nonostante abbia al suo interno uno strumento per la rilevazione dei malware, non era finora riuscito a rilevarli.

    Dando uno sguardo più in generale circa il browser, bisogna prestare molta attenzione ai siti attraverso i quali è possibile scaricare il file di installazione di Firefox. Sono stati individuati infatti alcuni portali che, con la scusa di offrire all’utenza l’ultima versione del browser, veicolavano invece ospiti indesiderati. Nel caso segnalato, invece di Firefox ci si ritrovava con una toolbar pubblicitaria realizzata per Internet Explorer.

    È sempre bene dunque ricorrere al sito ufficiale Firefox, qualora lo si volesse installare.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Firefox, individuati trojan in due add-on e tentativi di phishing inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. hexaae dice:

      «La sicurezza di Mozilla Firefox, nota a tutti quegli utenti che hanno scelto il browser open source»
      Veramente Chrome e IE7-8 su Vista/Win7 sono più sicuri grazie alla Modalità Protetta…

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *