• Nuovo fondo di garanzia per Pmi toscane

    Nuovo fondo di garanzia per Pmi toscaneFino al 31 maggio 2009 è possibile accedere al nuovo fondo di garanzia per gli imprenditori toscani, alimentato dalle somme residue provenienti dei fondi strutturali 2000-2006.
    Le imprese toscane interessati potranno rivolgersi a Fidi Toscana ed utilizzare gli stanziamenti del Fondo garanzia Doc.U.P. 1.3.1.

    Si tratta di un fondo gratuito che finanzia l’accesso al credito per nuovi investimenti o per reintegrare la liquidità  per investimenti effettuati negli ultimi tre anni fino ad un massimo di 1,5 milioni di euro.

    A questo fondo possono accedere tutte le Pmi di Industria, Commercio, Servizi e Turismo presenti nelle aree del obiettivo 2. Praticamente in tutte le province toscane escluse quelle di Prato e Arezzo.

    Nel dettaglio le risorse interessano le imprese presenti in 28 Comuni della Provincia di Siena, 6 della Provincia di Firenze, 28 di quella di Grosseto, 20 di Livorno, 10 di Lucca, 17 di Massa Carrara, 8 di Pistoia e 6 di quella di Pisa. 

    In particolare, le operazioni garantibili sono quelle relative all’acquisto di terreni, fabbricati, impianti, macchinari ed attrezzature; di brevetti, licenze, khow how o conoscenze tecniche non brevettate; di servizi di consulenza non continuativa o relativi alla partecipazioni a fiere.
    Tali finanziamenti non posso avere una durata inferiore a 18 mesi.

    La garanzia rilasciata dal Fondo è a prima richiesta, irrevocabile ed incondizionata.

    La domanda va presentata dall’impresa interessata su apposito modulo con allegata la documentazione sullo stesso indicata.

    Le garanzie saranno deliberate da Fidi Toscana secondo l’ordine cronologico di ricezione o di completamento delle singole pratiche.

    Gli investimenti devono essere integralmente effettuati dalle Pmi entro due anni dalla delibera di Fidi Toscana di ammissione alla garanzia. Il finanziamento, infine, dovrà  essere completamente erogato entro un anno dalla delibera di ammissione alla garanzia.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Nuovo fondo di garanzia per Pmi toscane inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *