• Come visualizzare formule e dipendenze nelle celle di Excel 2007

    mostra-formula.bmp

    Sarà capitato a molti utenti di Microsoft Excel di ricevere fogli di calcolo contenenti una lunga serie di valori, che sono spesso il risultato di svariate formule o relazioni e quasi mai degli inserimenti singoli.

    Per venire a capo di ciò che ha generato quel valore, spesso, si tende a cliccare sulla singola cella per visualizzare, sulla barra della funzione, la formula da cui scaturisce il dato contenuto nella cella stessa, senza sapere che Excel 2007 ha risolto questo annoso problema alla fonte e con facilità.

    Supponiamo di avere dunque delle celle con valori differenti e di voler capire da dove scaturiscono, cioè quali formule hanno prodotto questi valori.

    visualizza formula

    Andiamo nella Tab “Formule” e clicchiamo sulla piccola icona, che appare segnalata in figura con il fumetto.

    Immediatamente la nostra tabella cambierà aspetto e tutti i valori verranno trasformati in formule.

    Una nota: operando nel modo suddetto, i valori singoli, cioè quelli che non derivano da alcun calcolo o relazione, resteranno immutati, così come resteranno invariati anche i testi, ma le date saranno convertite in numeri e quindi non saranno facilmente leggibili.

    Premendo nuovamente sull’iconcina suddetta ritorneranno i valori e spariranno le formule.

    Il vantaggio di questa soluzione è indubbio se il nostro foglio riporta numerosi valori, di cui non si conoscono i pregressi.

    Se poi vogliamo individuare anche quali relazioni intercorrono fra i vari dati, allora cliccheremo anche su “Individua dipendenti” nella Tab “Formule”.

    Per eliminare le frecce che compaiono con quest’ultima operazione, basterà cliccare successivamente su “Rimuovi frecce” nella Tab citata.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Come visualizzare formule e dipendenze nelle celle di Excel 2007 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. Pietro Boano dice:

      L’esito della mia ricerca “Individua dipendenti” è stato assolutamente deludente, sia per il form di comunicazione, per niente riconoscibile come link di approfondimento di una guida in linea dell’autorevole “Microsoft”, ben più rassomigliante ad un sito “fai da te” piuttosto infantile e comunque ben orientato a sfruttare l’insperata visibilità, colmando di link commerciali del tutto inutili l’intera pagina e lasciando poco spazio alla risposta cercata, sia perchè la qualità della risposta è decisamente banale e per niente associabile ai livelli di qualità finora riscontrati.

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *