• Green Economy: i nuovi fondi del Ministero dell´Ambiente

    Green EconomyIl Ministero dell´Ambiente ha stanziato nuovi fondi per lo sviluppo delle imprese che operano nella Green Economy, supportando i le nuove assunzioni di personale: giovani e risorse qualificate.

    A disposizione 460 milioni di euro, erogati attraverso finanziamenti a tasso di interesse agevolato.

    => Leggi del credito d’imposta per assunzioni personale qualificato

    Possono accedervi le imprese in forma individuale o societaria, o i consorzi che puntano a realizzare interventi in settori rilevanti ai fini del bando: produzione di biocarburanti di nuova generazione; operazioni nel solare termico, a concentrazione, termodinamico, fotovoltaico, biomasse, biogas, geotermia; incremento efficienza energetica nei settori civile, industriale e terziario; interventi di social housing e altro ancora.

    => Leggi: assunzioni agevolate nel Mezzogiorno prorogate fino al 2013

    È necessario che il progetto di investimento presentato sia pari a un milione di euro, in ribasso ad almeno 500 milioni di euro nel caso di Srl semplificate, PMI e società  di servizi energetici.

    La percentuale massima finanziabile è pari al 60% del costo complessivo delle spese ammissibili, portata al 75% nel caso di Srl semplificate, PMI e società  di servizi energetici.

    Assunzioni. Per poter avere accesso ai requisiti è indispensabile assumere a tempo indeterminato almeno 3 giovani, con età  anagrafica non superiore ai 35 anni alla data di assunzione. Se invece le assunzioni sono superiori alle tre unità , un terzo dei posti dovrà  essere riservato a giovani laureati con età  non superiore ai 28 anni. Per coloro che appartengono alla categoria delle pmi, delle srl semplificate e delle società  di servizi energetici, il numero di assunzioni minimo è eccezionalmente portato al ribasso in una sola unità .

    => Consulta le nuove assunzioni agevolate della Riforma del Lavoro

    Agevolazioni. I finanziamenti potranno essere erogati a un tasso di interesse agevolato dello 0,5 per cento per una durata massima di 6 anni. Se invece a richiedere il finanziamento sono srl semplificate, società  di servizi energetici e pmi, il tasso è dimezzato, e la durata è allungata a 10 anni.

    => Consulta tutte le agevolazioni all’assunzione

    Maggiori informazioni sul sito del Ministero dell´Ambiente all´indirizzo www.minambiente.it.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Green Economy: i nuovi fondi del Ministero dell´Ambiente inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. Danmatta dice:

      Volevo segnalarvi un sito che ho trovato dove vengono raccolte tutte le agevolazioni e finanziamenti alle imprese, anche nel settore energia. Sono divisi per Regione e per settore di attività .
      SI chiama http://www.percorsoimpresa.eu.
      Se si vuole ti seguono anche in tutta la pratica.

    2. fabrizio dice:

      neolaureato in Environment and Resource management specialisation energy studies at Vrije Universiteit Amsterdam non ci crede più alle cazzate sul fatto che ci sono i green jobs. Saluti.

    3. Eppure, i recenti studi sul solare hanno dato risultati confortanti…dovremmo spingere su questa linea, sia per gli incentivi che per i finanziamenti…il solare termico potrebbe coprire il 100% della domanda energetica europea nel 2040.

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *