• SAP: non solo per grandi aziende

    SAP: non solo per grandi aziendeQuando si parla di SAP, viene naturale pensare ad un software dedicato alla gestione aziendale di grandi dimensioni.
    Ma questo approccio all’offerta software della multinazionale tedesca non è più corretto: nonostante le polemiche sull’aumento dei prezzi di alcuni prodotti, SAP ha ormai compreso quanto sia importante rivolgersi alle Pmi, cuore pulsante dell’infrastruttura economica e produttiva del nostro Paese, con prodotti appositamente concepiti per soddisfare le esigenze di questo tipo di aziende.

    Il prodotto software che subito viene in mente – perché rivolto proprio alle piccole e medie imprese – è SAP Business One.
    Questo software non è un “fratello minore” dei programmi ERP utilizzati dalle aziende di grandi dimensioni, ma un software ERP appositamente sviluppato per la risoluzione delle problematiche gestionali tipiche delle Pmi.

    Cosa offre questo software? Tutto ciò di cui ha bisogno una Pmi, sia essa un’azienda commerciale oppure di produzione, ad un costo abbordabile.

    Il software presenta un’interfaccia semplice e “pulita”, con le funzionalità  del programma facilmente raggiungibili dall’utente, senza doversi perdere in inutili giri fra i menù.

    Il software è facilmente personalizzabile, con la possibilità  di inserire campi e tabelle definite dall’utente. Le ricerche e gli inserimenti di dati possono essere inoltre facilitate dall’inserimento nei campi di semplici query SQL (che possono essere memorizzate e richiamate all’occorrenza).

    Le potenzialità  di SAP Business One possono essere ulteriormente aumentate, grazie all’installazione di moduli aggiuntivi (add-on). Programmi, così detti verticali, che si prefiggono lo scopo di fornire soluzioni a particolari esigenze di determinate tipologie di aziende. Add-on per la gestione completa delle commesse, per la gestione del reparto produttivo, per la gestione della rete vendita e molti altri ancora.

    Infine, la reportistica presente in SAP Businnes One, può essere arricchita creando nuovi report con Crystal Report, la cui licenza in versione Basic, è compresa nel pacchetto di installazione standard.

    SAP Business One rappresenta quindi una valida scelta per una piccola e media impresa che voglia gestire in modo completo il proprio business.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su SAP: non solo per grandi aziende inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. Scusa, ma questi sono post sponsorizzati ?

    2. Nessun post “sponsorizzato”. Ogni post che inserisco, per poter parlare con cognizione di causa dell’argomento, deriva da esperienza lavorative che mi hanno permesso di valutare prodotti e metodologie operative.

    3. STEFANO dice:

      sono interessato a questo prodotto? mi sapreste dire quanto costano le licenze?
      2000 euro per utente circa o sbaglio?

    4. Pietro Rossoni dice:

      Mi hanno consigliato di visionare un prodotto concorrente della Microsoft, che si chiama Microsoft Dynamics NAV, e che ha un costo utenza di circa 1500 Euro per utente concorrente. Cos’è di diverso da SAP Business One??? Grazie per una risposta in merito

    5. Per quanto riguarda il costo delle licenze, consiglio di contattare un partner SAP.

    6. Non conosco Microsoft Dynamics NAV, quindi non posso fare confronti fra i prodotti. La cosa migliore è quella di assistere ad una demo di presentazione di entrambi i prodotti, per effettuare un confronto.

    7. marco zer dice:

      Sconsiglio a tutti l’acquisto di SAP. Nel 2007 ho acquistato SAP per 5 utenti e dopo avere speso piu’ di 12.000 euro ancora aspetto che il programma mi sia configurato secondo le specifiche richieste al consulente SAP. Ho contattato SAP ITALIA una decina di volte ma ancora aspetto risposta. Per non parlare dei costi di personalizzazione e di formazione: ben 400,00 euro al giorno. Pertanto se volete buttare il denaro, ed essere legati a vita con spese annue di consulenza, personalizzazione, aggiornamenti, ecc. COMPRATELO. Se volete vi vendo il mio!

    8. Salve Marco,
      in merito al suo Post le devo dire che la mancata configurazione di Sap Business One non dipende tanto dal prodotto, ma dalle abilità  del Partner. E
      Ha verificato che presso il suo Partner siani presenti persone certificate SAP Business One???
      Questa è la condizione fondamentale per una buona riuscita del progetto, in quanto una persona certificata ha seguito anche dei corsi e quindi il suo livello di prepazione è di alto livello.

    9. Massimo dice:

      Sto frequentando un corso SAP, che trovo geniale. Per quanto riguarda la configurazione, credo sia un problema di Customizzatore, è lui che tramite le richieste, effettua la configurazione.

    10. marco zer dice:

      resto insoddisfatto di SAP. A qualcuno interessano le mie 5 licenze che rivendo scontate? Anche con fattura se preferite.

    11. marco zer dice:

      Supponendo che la mia insoddisfazione sia dipesa da un venditore sap tutt’altro che competente, sapreste indicarmi un valido partner sap? grazie.

    12. Lorenzo Pelati dice:

      Salve,
      se mi indica la sua regione e paese le potrei indicare un partner certificato Sap.
      Cordialmente

    13. marco zer dice:

      sono in Sicilia e mi sono trovato malissimo con tadone

    14. Lorenzo Pelati dice:

      Ciao,
      ti posso dare un nostro VAR della rete e-done. Ecco i suoi riferimenti
      ARANCIA ICT SRL
      Via Catania 73 Palermo, Tel 091 6252709

      Puoi contattare il Dr Ciaravella
      la sua mail è: ciaravella@arancia-ict.it
      Di pure che ho lasciato i riferimenti io.
      Ciao

    15. Nicola R. dice:

      Sono dispiaciuto per quanto accaduto a Marco Zer. Noi rivendiamo e implementiamo SAP B1 dal 2003 e non abbiamo mai arrecato problemi di questo tipo. Spesso ci è capitato di ereditare clienti di altri partner SAP e, posso garantire e dimostrare, hanno immediatamente cambiato opinione sul prodotto. Il problema infatti non risiede in SAP B1 ma nei consulenti che lo implementano. A dire il vero, a volte le responsabilità  sono addirittura del cliente. L’implementazione di un Sistema ERP non è una cosa banale e, se non si dedicano sufficienti risorse ed energie, questo protrebbe fallire. Non abbandoni dunque il prodotto xchè sarebbe un grave errore. Si affidi piuttosto, con fiducia, come consigliatole dall’amico di E-Done, ad un altro partner. Nel caso avesse necessità  di qualche consiglio (assolutamente gratuito e senza impegno) mi contatti pure al mio indirizzo email. Saluti

    16. marcozer dice:

      La ringrazio per la Sua mail. Le confermo che abbiamo iniziato a lavorare con Sap e ci siamo affidati ad altro partner il quale, non solo ha le risposte pronte alle ns. domande, ma mostra piu’ entusiasmo per il prodotto col quale lavora che per i soldi delle sue consulenze. Stiamo ancora esplorando il mondo Sap business One, ma il cambio di partner ci ha permesso di comprendere meglio le notevoli qualita’ di qusto software. Un problema da noi presentato al primo partner ci e’ costato 14 mesi di attesa e 2.200 euro extra. Il nuovo consulente lo ha risolto davanti ai ns. increduli occhi in 20 minuti ed a un sesto del prezzo pagato.

    17. Nicola R. dice:

      Sono davvero felice e daltrocanto ne ero certo. SAP Business One nasconde, mi creda, potenzialità  inaspettate. Per noi, come potrà  comprendere, è importante che il mercato non riceva informazioni distorte o errate sul prodotto a causa di un cattivo lavoro svolto da un partner, quindi, questi mi comprenderanno se a volte prendo posizioni di questo tipo.

      Le rinnovo dunque la mia disponibilità , nel caso in cui dovessero nascere dubbi o perplessità  in futuro. Sul nostro sito potrà  trovare i miei riferimenti.

      In bocca al lupo e Buon Lavoro
      Nicola R.

    18. sergio dice:

      Lavoro da anni in ambienti SAP.A me Sap ha permesso di intrapprendere un lavoro veramente interessante
      Ciao

    19. Selena dice:

      Salve,sto scrivendo un lavoro sui sistemi ERP in particolare confronto i vantaggi e gli svantaggi di SAP e Jd edwards. Sapreste aiutarmi con qualche informazione??
      Grazie!

    20. Lorenzo Pelati dice:

      Ciao marco zer,
      dato che è passato molto tempo ti volevo chiedere come andassero le cose con il partner…è quello da me indicato???

    21. marcozer dice:

      Sono sempre convinto che un software come Sap sia indispensabile in una gestione di azienda, tuttavia abbiamo speso ancora tempo e denaro poiche’ Sap B1 non dispone di parecchie funzioni. Ne cito una per me “essenziale” quanto “obbligatoria per legge”: la proprieta’ dei dati dei business partner per singolo CRM. E’ inaccettabile che tutti i CRM vedano i BP di tutti come un unico minestrone. Tale correzione e’ stata effettuata dopo avere contattato 3 diversi partner “certificati da sap” ed avere sborsato a lorsignori un complessivo di oltre 5.000 euro!!!!! E non dimentichiamo le perdite di tempo: il primo parner ci ha tenuti fermi per 16 mesi!!! in attesa di correggere e ricorreggere l’add-on, e dopo ha gettato la spugna. Il secondo partner ha semplicemente detto che non esiste soluzione, mentre il terzo ha trovato una parziale soluzione. Dico parziale perche’ abbiamo dovuto richiedere l’intervento di un sistemista xp server (altri costi) per evitare che gli add-on potessero essere fermati.
      E devo infine aggiungere che scrutando Sap sono presenti parecchie pecche nelle traduzioni ed altro. Mi permetto fare queste precisazioni poiche’ ho programmato per anni su ambiente 4D server (nato su mac, ma da tempo presente su win) ed ho utilizzato software molto meno costosi e neanche paragonabili a Sap, i quali tuttavia, sotto questo punto di vista, sono meglio compilati…
      Per ora abbiamo risolto?!…in pratica abbiamo necessita´ di utilizzare il software affinche’ i costi sostenuti si tramutino in investimento. O c’era forse qualche altra soluzione?

    22. Pietro dice:

      salve a tutti, vorrei integrare integrare un ERP, naturalmente sap b1 e’ un prodotto interessante ma qui non vedo prodotti alternativi a parte quello di Microsoft . Qlcn conosce Sage?

    23. Nicola R. dice:

      Buongiorno Pietro. Prodotti su quella fascia di mercato ce ne sono diversi (Zucchetti, ESA, TeamSistem ecc…). La questione però, è che, in realtà , paragonabili a SAP B1, NO!
      E’ vero che posso sembrare di parte perchè me ne occupo, essendo un consulente aziendale, nonchè consulente SAP B1 ma, mi creda, ci sono alcuni fondamentali aspetti di un ERP che solo SAP ha saputo cogliere. Le consiglio di dare un occhiata prima agli altri prodotti e poi a SAP B1. In questo modo, probabilmente, potrà  apprezzare meglio le sue caratteristiche ed evitare di annoiarsi durante le altre demo.
      Se mi dice da che zona chiama Le posso consigliare un partner.
      Saluti
      Nicola R.

    24. marcozer dice:

      Salve, esiste un forum in italiano dove potere postare delle domande (ed avere delle risposte) dato che nessuno dei consulenti SAP B1 che ho contattato nella mia zona riesce adarmi delle risposte, e la sede SAP italia e’ praticamente inesistente?

    25. Alessandro K. dice:

      Buongiorno Marco,
      sto frequentando dei corsi per divenire Consulente SAP Business One, nelle fasi di Implementazione e Supporto.
      Sono assolutamente entusiasta del software SAP Business One, delle logiche che lo governano e della straordinaria efficienza ed efficacia con cui è stato concepito, nonchè dei moltissimi servizi correlati messi a disposizione da SAP sia ai propri end-user che ai rivenditori. Lo sforzo informativo profuso dalla multinazionale tedesca, può (in parte) giustificare la difficoltà  da Lei riscontrata nel contattare direttamente la Sede centrale (o quella principale italiana).

      A riprova di ciò,intanto, Le segnalo il sito di SAP rivolto ai clienti Business One

      https://websmp205.sap-ag.de/smb/sbocustomer

      Le ricordo che, in molte informazioni, deve accedere digitando la S-User e la password che dovrebbero averLe consegnato il Partner con la quale ha concluso il contratto di rivendita del software per la prima volta.

      Le segnalo anche una comunity, sempre riferita a Business One (ed ufficialmente indicata nel sito di SAP)

      http://forums.sdn.sap.com/category.jspa?categoryID=44

      Di queste, come delle altre informazioni riguardanti i molteplici strumenti informativi (libri, white papers ed altro) aventi come argomento formazione e supporto post vendita al cliente finale di Business One, avrebbe dovuto ricevere informazioni dai partner a cui si è rivolto.

      Vorrei, se mi fosse possibile, riflettere sulla problematica che ha esposto riguardo alla visualizzazione di tutti i Business Partner “nei” CRM… E’ senza dubbio per me uno stimolo, in questa mia attuale esperienza di formazione.

      In Business One il CRM è integrato all’interno dell’ERP: e quando dico “integrato”, intendo dire che non è un modulo a sè stante, ma le varie funzionalità  operative di un tradizionale sistema CRM (inbound ed outbound) sono inserite variamente nei moduli dell’ERP.
      Il concetto di Business Partner, è pensato propriamente per ottimizzare i processi dell’ERP: il CRM, essendo interno ad esso, in un certo senso lo subisce. Ma questo non dovrebbe comportare dei problemi enormi…
      Nonostante il disagio di visualizzare, ogni volta che si consulta la lista dei Business Partner, clienti, fornitori e potenziali clienti “in un unico minestrone”, la contropartita di vantaggi connessi all’approccio basato su business partner (dunque di più alto livello) e non per categorie distinte, risiede sia nella progettazione della struttura del database sottostante ( più semplice, che comporta quindi più velocità  di elaborazione e maggiore manutenibilità ) e nella progettazione delle maschere (che diviene standard per tutti i documenti di qualunque processo gestito dall’ERP, non solo quelli riferibili alle attività  di CRM). Questa standardizzazione delle maschere, ha un impatto davvero forte, sui tempi di apprendimento del software e del conseguente change management, attività  di solito molto lunga e costosa, che grava sul cliente (e arricchisce le tasche partner, non quelle di SAP).
      Concludendo, il concetto di Business Partner ha una sua logica;accorpare clienti e fornitori ha un intento di ottimizzazione, non è negligenza. Poi, o si odia o si ama.

      Per tornare al suo problema; sta usando le funzionalità  CRM integrate di Business One o ha acquistato un Add-On per gestire in maniera personalizzata tali attività ? Attendo un suo fedback.
      Quanto agli errori di traduzione, il Partner avrebbe dovuto debitamente correggere queste inesattezza con pochi click, potendo rinominare ogni campo a proprio piacimento. Credo sia stata incuranza (ancora una volta) del partner, non averLe consegnato il prodotto debitamente depurato dalle inesattezze legate ala traduzione del sistema originario.
      Sennò, il “partner”, che ci starebbe a fare? se le sue attività  si esplicitassero solo in vendita assistenza e manutenzione ordinaria, ritengo che questa figura non sarebbe tanto dissimile a quella di un buon idaulico. Allora, lo chiami pure così. :)

      Nell’azienda dove sto frequentando il corso, vi sono risorse umane altamente skillate nelle problematiche di gestione del CRM e delle attività  connesse, di qualunque ambito. Mi faccia sapere se desidera avere un contatto con qualcuno dei nostri esperti.

      Mi scuso con tutti per l’eccessiva prolissità  del post! L’ho scritto di getto!

    26. Alessandro K. dice:

      Ho ulteriormente verificato la problematica: se nell’anagrafica Business Partner il soggetto è classificato come “Cliente” o “Cliente Potenziale”, nelle maschere riferite alle attività  di CRM la lista Business Partner è automaticamente filtrata ai soli BP definiti in anagrafica come Clienti o Potenziali tali…

    27. marcozer dice:

      Ciao Alessandro, ti ringrazio per la mail. Dal gennaio 2010 ho passato 8 ore al giorno lavorando da autodidatta sul sap, e l’ho settato e risettato e nell’azienda dove lavoro siamo ultrasoddisfatti. Stampe, settaggi, query, ecc, sono state studiate e ristudiatee. Partendo da zero e senza l’aiuto di nessuno e’ stato sicuramente tortuoso, ma dopo 11 mesi posso dirti che sap e’ un gran bel prodotto. Abbiamo provato a lavorare con un altro consulente di Palermo, anch’esso certificato gold e dopo avere buttato nuovamente alcune migliaia di euro abbiamo preferito lavorare da autodidatta. Non capiso come sap scelga tali persone, aziende dove per avere una risposta occorre attendere settimane! per sentirsi poi dire: non si puo’ fare, mentre poi cercando su internet trovi la risposta esauriente. SIno ad ora ho contattato 3 partner, assolutamente incompetenti e con tariffe assurde se commisurate alla loro (im)preparazione. Ritengo sempre che la mancanza di limitazione alla visualizzazione dei dati crm sia una grave pecca di sap. Ad ogni modo, smanettando con query e proprieta’ varie sono riuscito a creare quella limitazione che cercavo, e con l’aggiunta di un banale addone sviluppatomi da un amico ho perfettamente risolto cio’ che cercavo. Ripeto: gran bel prodotto, ma troppa incompetenza e presunzione da parte di partner che si spacciano come professionisti. Sap italia dovrebbe meglio seguire il post vendita e capirebbe che una crescita ridotta in alcune zone non dipende solo dal prezzo ma soprattutto da mediocri partner.

    28. Pietro F dice:

      Salve,
      vorrei alcune delucidazioni circa il servizio reso da Sap per Sap Business One.
      è necessario acquistare una licenza per ogni utente che si deve collegare al software; oppure è possibile acquistare anche licenze limitate o meglio ancora creare sotto utenze?
      Abbiamo necessità  di far collegare al software circa 18 persone ma, di queste, solo 3 dovranno collegarsi all´intero progetto; le altre 15 dovranno solo generare richieste di intervento e chiudere gli interventi da palmare.
      Considerando che la mia è una piccala azienda vorrei sapere se dovrò sostenere costi esagerati.

    29. Giuseppe Crisci dice:

      Richiesta consulente certificato Business One per la Campania, ho comprato lo scorso anno nov 2011 il Sap B1 e ad oggi non posso ancora usarlo. Presumo che il problema principale sia che il Partner Sap che mi ha venduto il software non abbia dimestichezza con lo stesso. Attendo suggerimenti. Grazie

    30. Alessandro K dice:

      Rispondo al sig. Crisci e al sig. Pietro.

      Lavoro in una società  umbra Partner di SAP nella rivendita di SAP Business One.

      Per una risposta più esaustiva alle Vostre richieste, Vi chiederei cortesemente di contattarmi telefonicamente al numero 0744 80 68 11, chiedendo di parlare con il Servizio Commerciale Software.

      Il licensing in SAP Business One dipende non dalle funzionalità  che possono essere attive o non attive sul Sistema Informativo aziendale, ma varia con l’utente e con l’utilizzo che deve fare del sistema stesso.

      Per questa ragione, Vi chiedo di parlarne telefonicamente. Grazie e buona giornata.

    31. marcozer dice:

      Dopo anni di utilizzo posso confermarvi che sap e’ veramente un ottimo programma, forse il migliore. C Sap business one ho ottenuto quella gestione globale dell’azienda, che cercavo da anni. Ma sap si impara … da soli. Scordatevi una valida assistenza da Sap. I partner che ho avuto erano del tutto incompetenti e col tassametro sempre acceso. Per avere una qualunque informazione, anche la piu’ stupida devi pagare. Non e’ di per se caro il software, quanto le assistenze per comprenderne le funzioni. Soluzione: studiatevelo da soli se ne avete la voglia ed il tempo. O cointestate il Vs. C/C con il Vs. partner.
      Rispondo al Sig. Pietro: Tramite un software sviluppato ad hoc attorno al database sql e’ possibile interfacciarsi al database di SAP e far lavorare tutte le 18 persone con le 3 licenze.
      Rispondo al Sig. Crisci: l’acquisto di SAP e’ la migliore spesa in software che abbia mai fatto. Tuttavia occorre parecchio tempo e parecchio denaro per apprenderlo bene.

    32. AlessandroK dice:

      Marco, SAP non gestisce direttamente le relazioni con il cliente finale SAP Business One.
      La gestione di queste relazioni è demandata ad un Punto di Riferimento in Italia, che si chiama (scusa l’originalità ) PUNTO ONE. Puoi trovare i riferimenti ed i contatti sul sito. Solo le aziende presenti all’interno del network di Punto One sono effettivamente rivenditori autorizzati, gli altri … no.

      Punto One è sempre a disposizione a fornire tutte le informazioni (NB la società  per cui lavoro fa parte del network di rivenditori autorizzati). Tutti noi ti avremmo fornito precise indicazioni, è il nostro lavoro!!

      Quanto a SAP, la divisione Italia ha recentemente attivato un servizio di contatto on-line, direttamente raggiungibile dalla home page; basta digitare su google “SAP Italia” per ritrovarlo facilmente… Hai provato con questa modalità  di contatto?

      Ciao a presto e per informazioni su Business One, alle più brutte contattami e ti aiutiamo noi! Un saluto.

    33. Pietro F dice:

      Salve,
      Vorrei ringraziare i sigg. AlessandoK e Marcozer per la risposta.
      Per il sig. Marcozer, ho provveduto all’acquisto delle licenze ed ho seguito il Suo prezioso consiglio, si relativo allo sviluppo, sia relativo alle funzionalità  future.
      Un saluto

    34. FedericoB dice:

      Salve,
      Vorrei avere un chiarimento riguardo quanto scritto da marcozer. Da quello che so, per interfacciare un’ applicazione al DB di Sap è necessario passare per l’SDK ,altrimenti qualora ci sia qualsiasi tipo di problema Sap non fornisce assistenza. Quindi oltre alle 3 licenze necessarie per operare all’interno dell’applicativo dovrebbero essere necessarie delle licenze apposite per l’accesso al database da applicazioni di terze parti. Mi sapete dire quali altre licenze sono necessarie?
      grazie

    35. GiorgioS dice:

      Salve,
      vorrei sapere perchè esistono differenze tra rivenditori autorizzati (parlo della Sicilia) tra quelli che compaiono sul portale di Punto One suggerito da AlessandroK e quelli suggeriti dal sito ufficiale di Sap Italia.Dico questo perchè avevo effettuato una richiesta di informazioni sul sito ufficiale di Sap Italia e sono stato contattato dopo pochi minuti dal servizio clienti ufficiale e dopo pochi minuti ancora da TadOne di Palermo, che mi è sembrato molto efficiente fin’ora, siamo in fase di pre-stipula contratto. Sul sito di Punto One non esiste questo rivenditore, perchè tali differenze? Qual è il riferimento corretto per l’Italia, dobbiamo scrivere in Germania?
      Grazie.

    36. marcoz dice:

      per FedericoB: Sap si interfaccia ad un database sql. Ogni modifica al database di SAP deve essere fatta mediante SAP, ma se devi solo visualizzare dati della tabella sql di SAP lo puoi fare senza ricorrere alla licenza e mediante altri programmi. Inoltre, se crei in sap una o piu tabella utente e relativi campi utente, credo che cambiare tali dati con altri programmi non sia una violazione alle regole di sap. Ma per fare tutto cio’ devi essere seguito da un (vero e reale) programmatore (possibilmente non a tassametro).

      per GiorgioS: chi offre sap e’ solitamente abilitato da SAP, mai sentito di venditori di SAP non abilitati da SAP. Quindi vai tranquillo. Ovviamente, agli inizi, i partner ti proporranno l’universo e la facilità  estrema nel possederlo. Dovrai invece studiare e…. spendere sempre piu’ di quanto ti diranno. Sei forse di palermo?

    37. marcoz dice:

      per FederioB:
      Sap lavora su una base dati sql. Se usi un altro programma per visualizzare tale base dati non stai effettuando alcuna violazione di sap e puoi visualizzare ciò che vuoi senza licenze sap. Se addirittura crei tabelle e campi personalizzati (utente), puoi utilizzare programmi esterni per modificare tali tabelle e , credo, senza violare le richieste di sap. Ma per fare ciò ti occorre un programmatore competente (e possibilmente non a tassametro).

      per GiorgioS:
      Non ho mai sentito di rivenditori di licenze sap che non sono direttamente legati a sap: mai.
      pertanto se ti vende sap è decisamente un partner sap. Ma tieni presente che il partner ti offrirà  di tutto di più con quella semplicità … che non esiste: preparati comunque a spendere soldi e tempo. Più studi da solo e meno soldi spendi. Tra l’altro oggi su youtube trovi parecchie info, oltre ovviamente all’ampia documentazione presente sul sito di sap.
      (Qualunque cosa chiedi… metti per iscritto le scadenze).

    38. NR dice:

      Buongiorno Giorgio
      Tutti i partner SAP che lei trova in Italia sono Partner aderenti alle stesse norme imposte dalla SAP AG e dunque certificati da quest’ultima. Esistono però due Service center in Italia che gestiscono la rete di partner. Una è SAP Italia, l’altra è Punto One. SAP sottolinea che non esiste alcune differenza fra i partner dei due canali.
      Saluti
      N. Rabottini – Idea Software S.r.l.

    39. JM dice:

      Salve a tutti. Nella mia azienda abbiamo deciso di implementare un sistema ERP. La scelta è molto difficile, abbiamo visionato molti sistemi (SAP B1, Panthera, Zucchetti, Target cross), ad oggi quello da cui sono rimasto più impressionato è sicuramente il B1.
      Leggendo però qualche commento mi sono decisamente spaventato.
      Siamo una piccola azienda e il pensiero di dover magari triplicare la spesa a preventivo nonchè il tempo da dedicare all’implementazione sarebbe davvero un grosso problema.
      Abbiamo avuto contatti con Cap Solution, qualcuno può darmi un feedback sulla professionalità  dell’azienda?

      Leggevo poco sopra la questione clienti – fornitori. Cosa intendete esattamente?
      Per noi a livello contabile è importante poter distinguere il medesimo soggetto come cliente e come fornitore evidenziando i debiti ed i crediti. Non sono sicuro comunque di aver afferrato il problema.

      Vi ringrazio di ogni eventuale contributo
      Ciao

    40. Marco Zer dice:

      Ciao Jm,
      Dopo anni di uso posso confermare che Sap business one è un prodotto eccellente, e la nuova versione 8.82 è eccezionale. Tuttavia i partner che ho conosciuto non sono per niente all’altezza di ciò che propongono. Pertanto data la mole di caratteristiche e funzioni di Sap, all’inizio dovrai faticare parecchio.
      Ovviamente Sap distingue il medesimo soggetto come cliente e fornitore. Posso affermare che senza Sap B1 rinuncerei all’incarico di gestire l’azienda dove lavoro. Non posso più farne a meno.
      Buona giornata.
      Marco

    41. Tiziano dice:

      a JR
      Io lavoro a Brescia e uso SAP B1 dal 2004 e siamo seguiti da una società  che opera su tutto il territorio nazionale. Devo dire che il rischio di veder crescere i costi di implementazione ci sono a ben leggere i commenti sulla rete. Se ti affidi alle persone sbagliate è un guaio. Noi abbiamo fatto con il Partner SAP un lavoro straordinario e siamo addirittura stati sotto io budget del 15%. Sono davvero molto preparati. il loro profilo è davvero molto alto. Per noi sono diventati un punto assoluto di riferimento. Speriamo non mollino mai! loro sono della provincia di Torino si chiamano Idea Software. Se vuoi puoi sentirli e fare un confronto. se scrivi a support@one-ideasoftware.com e ti mettono sicuramente in contatto con un project manager. Dai pure il mio riferimento (tiziano viotto (BS) chemical division). In bbocca al lupo!

    42. Andrea dice:

      Buonasera,
      vorrei avere, se possibile, i contatti di un partner SAP, possibilmente VALIDO, nella provincia di Treviso.
      Grazie.

      • Salvatore dice:

        Buongiorno Andrea,

        Io sono un consulente sap business one e lavoro a Padova presso un partner sap. La ns sede è a Noventa Padovana ed abbiamo clienti a Treviso, Verona, Padova, ecc.
        Se vuole mi contatti alla mia mail e la metto in contatto con il ns commerciale di riferimento.
        mail salvatoresomma1981@libero.it

        Salvatore Somma

        • Salvatore dice:

          Buonasera,

          Lavoro presso un partner sap a Roma, e lavoro da anni con il software erp sap business one. Penso che la cosa più importante è capire le esigenze del cliente per customizzare al meglio il software. Se qualcuno necessita di info potete inviare una mail a salvatoresomma1981@libero.it e possiamo poi dopo farci una chiacchierata senza impegno. Grazie e Cordiali Saluti.

    43. chiara dice:

      Siamo un ente di formazione. Per un cliente di roma che deve riqualificare alcune risorse, ci chiedono un percorso SAP /MM. Sto cercando di capire se esistono piattaforme tutorial/demo, eventuali modalità di accesso e costi.

      Le utenze non serviranno più dopo il corso, perché la sede non è quella di lavoro dei partecipanti. E neanche è una scuola che abbia in previsione altri corsi futuri. Servono solo accessi per circa 15 gg(maggio 2015).

      Eventualmente posso proporre anche una collaborazione per la docenza.
      Qualcuno ha info da darmi, per favore?
      Grazie, Saluti. Chiara.

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *