• Primo tentativo di phishing su Twitter

    twitter-phishing.jpg

    Dopo i casi di MySpac e Facebook, anche Twitter, il più famoso servizio di microblogging, è stato nei giorni scorso oggetto delle attenzioni degli hacker.

    L’espediente utilizzato è il solito vecchio trucco, il cui scopo è il recupero della password dell’utente. Come descritto anche sul blog ufficiale di Twitter, il tentativo di phishing si manifesta tramite un messaggio diretto, una cui copia viene inviata (di default) anche via email: il messaggio contiene la frase “check out this funny blog about you” e il link ad un blog ospitato su Blogspot.com.

    Cliccando sul link si viene indirizzati su una falsa pagina di login di Twitter, dove l’utente deve inserire la propria login e soprattutto la propria password.

    L’invito come sempre in questi casi è di diffidare sempre di queste mail, anche se in questo caso, soprattutto per il fatto che il messaggio originale è in inglese, era semplice capire per gli utenti italiani che si trattava di phishing.

    Dato che difficilmente però questo sarà l’ultimo caso di tentativo di phishing su Twitter, consigliamo tutti gli utenti del servizio di seguire il topic #phishingalert per essere sempre aggiornati.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Primo tentativo di phishing su Twitter inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *