• Creare menù a tendina dinamici in Excel

    Avete la necessità di creare dei menù a tendina all’interno di Excel che siano dinamici, cioè che impostando un certo valore dal primo menu, nel secondo la scelta dei valori sia ristretta in un certo range?

    Vediamo come fare per creare dei menu dinamici. In un precedente articolo ho trattato la validazione dei dati: qui estenderemo la convalida dei dati ai menù.

    Prendiamo un primo foglio di lavoro e creiamo un primo elenco. Ad esempio, nel range A1:A3 inseriamo tre case motociclistiche (Ducati, Honda e Suzuki) e daremo a queste tre celle il nome “case”. Nel range di valori B1:D1 inseriamo tre modelli per la casa Ducati (1098, Monster e 749), nel range B2:D2 tre modelli Honda (CBR, CBF, Gold Wing) e infine tra B3 e D3 tre modelli Suzuki (Bandit, Burgman e GSX). Selezionate poi l’intervallo B1:D1 e assegnateli il nome “Ducati” e così anche per B2:D2 e B3:D3.

    In un secondo foglio cliccate sulla cella A1 e poi selezionate il comando Convalida Dati (Dati –> Strumenti Dati –> Convalida Dati –> Convalida Dati): alla voce Criteri di Convalida scegliete la voce Elenco. Si attiverà il campo origine, dove dovrete inserire la seguente formula: “=case”.

    In questo modo andrà a cercare tutte le celle che come nome hanno “case”. Selezionate il pulsante Ok, assegnate un nome ad A1 (nel nostro caso “menu1″) e spostatevi nella cella B1 e ripetete il procedimento di prima. Quando arriverete al campo Origine inserite questa formula: “=indiretto(menu1)”. Il programma cercherà le celle che hanno come nome quello corrispondente alla scelta del menu1.

    In questo modo potrete restringere le possibilità di scelta, ad esempio se si tratta di un listino prezzi, semplificando di molto il lavoro di ricerca.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Creare menù a tendina dinamici in Excel inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. sabrina dice:

      ho provato svariate volte a ripetere le operazioni, ma dopo aver inserito nella convalida “=indiretto(menu1) mi compare il messaggio “l’origine restituisce attualmente un errore”. Quale può essere la causa?

    2. ciao, il procedimento è giusto, dai ok e prova il menu. nel primo seleziona una marca e nel secondo vedrai che le scelte disponibili sono quelle corrette. Ciao

    3. PAOLO dice:

      FUNZIONA CORRETTAMENTE.
      DEVO RIPETERLO SU MOLTE CELLE. E’ POSSIBILE FARLO AUTOMATICAMENTE?
      Per ogni giorno dell’anno devo avere due celle a tendina. ciao grazie

    4. giuseppe dice:

      grazie per il procedimento,è utilissimo. ma se clicco in una qualsiasi altra parte del foglio di lavoro la freccia dell’elenco a tendina scompare,mentre vorrei che restasse visualizzata.come faccio?

    5. David dice:

      per evitare l’errore con messaggio “l’origine restituisce attualmente un errore”, è meglio specificare che per far funzionare la cosa è necessario che il nome delle celle con l’intervallo B1:D1, B2:D2 e B3:D3 siano esattamente i valori delle celle A1:A3 .

    6. ciccio75 dice:

      Come faccio a far rimanere visiva la freccia del menu a tendina dopo il comando convalida da elenco e poi come faccio ad attivare la funzione di scroll della rotellina del mouse su lo stesso menu a tendina.

    7. Giorgio dice:

      Ciao a tutti
      riesco a fare tutto , ma è possibile anche importare la formattazione della lista ? cioe ho l’elenco con 3 nomi diversi e di colore diverso per importanza , mi funziona tutto tranne il colore e la formattazione. C’è un sistema per modificarlo ?
      Ciao e grazie per una risposta

    8. Ale dice:

      Volevo ripetere il “sistema” su più righe (tipo A1-B1, A2-B2, A3-B3) ma nelle successive righe nelle caselle B2,B3,B4…. mi presenta la scelta legata alla casella A1 e non so come fare.

    9. demis dice:

      Fantastico,è quello che cercavo!!!è possibile associare con questo metodo anche il prezzo di ogni singolo modello di moto???

      Grazie 1000!!!!!!

    10. Federico dice:

      Buon giorno.
      Innanzitutto grazie per la spiegazione.
      Lei è stato molto chiaro.

      Provo a chiederglielo. Non si sa mai in una cortese risposta.

      Io vorrei con un foglio di excel fare le fatture senza stare a comprare dei programmi dove ci sono canoni di abbonamento ecc…

      Ho diverse colonne: codice articolo, descrizione prodotto, U.M., prezzo….

      Mi piacerebbe nella sezione articoli selezionare IN OGNI SINGOLA CELLA il codice articolo di un prodotto ( es art 100 ). QUesto è semplice e l’ho fatto.

      Mi piacerebbe però che a ogni articolo che seleziono ( es 100 ), a destra spuntasse anche la descrizione del prodotto ( es coppa ).
      Ora io devo selezionare nella cella articoli: 100 e nella cella sotto descrizione: coppa.

      Il suo metodo può funzionare. Io seleziono 100 e poi a destra seleziono col menu a tendina solo il nominativo coppa.
      Il problema è che NON posso dare nella cella coppa il nome di 100. Excel non me lo accetta.

      Se si potesse risolvere o se ha idee in merito, la ringrazio cordialmente.

      ————-

      Probabilmente access è un programma che potrebbe funzionare meglio per queste cose vero??

    11. Silvia dice:

      Scusate, non ho capito come faccio a dare il “nome” a una serie di celle

    12. Maurizio dice:

      Molto interessanti le spiegazioni sel menu dinamico, ma io vorrei chiedere, avendo già una lista di nomi di un menu (semplice) esistente che però si trova in un’altro foglio come si fa estendere il range?

      Ho provato con l’opzione “ConvalidaElenco” in area “Origine” compare “=Turni” che comprende la lista di una colonna di una ventina di nomi che si trova, come ripeto, in un’ altro foglio.
      Grazie infinite

    13. ennio dice:

      dove si inserisce il nome case grazie

    14. ennio dice:

      quando vado in convalida dati il programma non mi fa prendere elenchi su altri fogli ma solo sullo stesso foglio ,le ho provate tutte senza riuscirci se mi puio aiutare ti ringrazio
      ennio

    15. Francesco dice:

      vediamo se riesco a spiegarmi. avrei bisogno di un menu a tendina per selezionare 3 tipi di larghezza ( e fin li ok). ad ogni larghezza corrisponde un valore riguardante altre 4 distinzioni ovvero (gradino retto + gradino ventaglio30°+ gradino ventaglio45°+pianerottolo). a questo punto vorrei che in base alla lunghezza che scelto mi si crei il prezzo relativo per ogni tipo di graino. capito?
      es:
      retto vent30 vent45 pianer
      larg. 50cm 100 120 140 150
      larg. 60cm 110 130 150 160
      le larghezze sono nel menu a tendina il problema e’ impostare in automatico il valore corrispondente… come si fa?
      grazie

    16. aupaz dice:

      Ciao a tutti. Io ho excel 2003 e seguendo la procedure mi dà sempre errore quando sono al passo =IDNIRETTO(menu1)… Il resto lo fà giusto.
      PS: la casella dove seleziono l’elenco del menu1 presenta caratteri corretti, ma quando clicco per scelgiere dal menù, mi compare con caratteri piccolissimi che non iresco a leggere, come faccio per aumentarli di grandezza??

    17. Darrex dice:

      Salve, avrei un problema con excell. Ho creato una tabella con cento dati, adesso da questa tabella, devo far sommare i valori, escludendone però alcune celle, ovvero le prime (x) e le ultime (x). Questo valore (x) è il risultato di un altra formula e si trova in un altra cella.
      Esempio:
      Celle da sommare B9:K18
      Eliminare le prime e le ultime 8 celle (valore riportato in altra cella da una formula).
      Come posso fare???

      Ringrazio per l’aiuto.
      Saluti

    18. Dario dice:

      C’è un problema…
      Se io vado nella prima tendina e scelgo “Honda”, ho nella seconda tendina i tre modelli da scegliere… supponiamo prenda il modello “gold wing”.
      Se però poi io torno nella prima tendina e scelgo “suzuki”, la seconda tendina non si resetta in automatico… E quindi io in teoria posso scegliere una Suzuki Gold Wing

    19. angela dice:

      scusate, ma dare il nome che vuol dire? “case” dove lo inserisco??? se in A1, A2, A3 ho i nomi delle case….?

    20. Silvia dice:

      Per dare il nome ad un intervallo di dati bisogna selezionare le celle dell’intervallo e con il tasto destro del mouse selezionare “inserisci nome intervallo…”
      Ciao.

    21. riccardo dice:

      per poter utilizzare i menu creati su più righe (copiando ciò che è stato fatto in A1 e B1 del secondo foglio, anche in tutta la colonna A e B) basta non nominare la cella A1 del secondo foglio in “menu1″ e nella formula “=indiretto” inserire semplicemente A1 “=indiretto(A1)”.

    22. Pietro dice:

      Salvo, prima di tutto ti ringrazio. Questo comando e’ utilissimo, devo fare delle combinazioni di azioni per un calcolo strutturale e con questo comando riesco a maneggiare il tutto senza grossi problemi. Adesso per completare il tutto perfettamente mi servirebbe capire due cose:

      a) dovrei assegnare ad un gruppo di celle il nome C. L’excell pero’ non mi permette di farlo. Avete idee?

      b) Nella tendina del menu indiretto avro’ per ogni valore della tendina principale solo un numero. E’ possibile far aggiornarnare automaticamente questo valore agendo sul meno principale.

      Grazie mille

    23. FEDERICO dice:

      Salve, scusate ma a tutti si apre il secondo menu a tendina dove poter selezionare il modello?? a me esce solo uno dei modelli!!! come posso risolvere?

    24. Luigi dice:

      Ciao. Ho un problema, devo fare un computo in cui qualche volta ho rettangoli, cerchi. trapezi.. e spesso mi sbaglio nel copiare le formule, perchè qualche volte ho solo prodotti, altre prodotti e somme.. insomma io vorrei poter fare delle formule generiche in un foglio e poi con un menù a tendina dire di volta in volta in volta se è un triangolo, un trapezio un cerchio e che il programma utilizzasse la formula corrispondente. E’ possibile?

    25. Giuseppe dice:

      Ciao a tutti,

      ho un problema…
      quando vado in convalida dati il programma non mi fa prendere elenchi su altri fogli ma solo sullo stesso foglio ,le ho provate tutte senza riuscirci se mi puio aiutare ti ringrazio
      Giuseppe!

    26. Nicola dice:

      C’è un modo per far sì che nel caso in cui venga cambiato il contenuto della cella di “menu1″ si cancelli in contenuto della cella del secondo elenco?
      Faccio un esempio:
      Imposto in “menu” il valore “Ducati” e dal secondo menù seleziono “Monster”. Poi cambio il valore di “menu” in “Honda” ma nel secondo menù resta il valore “Monster”, non c’è un modo per far sì che il contenuto si cancelli un automatico nel momento in cui interagisco con “menu”?
      Grazie.

    27. Alessandro dice:

      Salve a tutti, ho bisogno delle vostre conoscenze per risolvere un problema…. Non riesco da un elenco a discesa ad effettuare la ricerca rapida, es. da un elenco di nomi se provo a cercare i nomi che cominciano con la lettera P premendo sulla lettera non succede nulla…. Il mio problema è che nella lista principale questo lavoro me lo fa, nella casella convalidata l’elenco a discesa c’è però non mi fa fare la ricerca rapida inserendo qualche lettera iniziale….
      Sapete aiutarmi?!?!?!
      Ciao Grazie…

    28. rikez09 dice:

      salve a tutti io avrei lo stesso problema del commrnto 26 e 18 ma non so come muovermi è un po’ di ore che ci sono dietro ma niente
      sarebbe bello che mi aiutaste
      grazie

    29. Matte dice:

      Salve a tutti questa guida è ottima però io ho un problema in quanto invece di avere un elenco di nomi ho tutti numeri; mi spiego meglio nel primo menu a tendina io ho dei numeri in base al numero scelto, nel secondo menu a tendina, dovrei scegliere altri numeri, il problema è che io non posso assegnare un numero come nome alla cella e quindi mi risulta impossibile procedere. non trovo nulla.
      Grazie in anticipo

    30. andrea dice:

      salve a tutti, io ho il problema che dopo aver creato il menu a tendina, quando vado a chiuedere excel lo salvo e alla riapertura non lo trovo più, come se non avessi mai fatto il menu a tendina

    31. Stefano dice:

      ottima guida ma volevo chiedere una cosa.. Come faccio invece a creare un menù a tendina da cui selezionando solo il nome (nella cella b1) mi appare il relativo cognome nella cella a1?

    32. Daniela dice:

      Io non capisco perchè non mi visualizza l’elenco ma quando do’ l’OK mi compare il pulsante del menu a tendina e cliccandolo viene fuori la formula “=case” e nessun nome.
      come faccio?
      grazie mille

    33. Daniela dice:

      ho provato a fare questo lavoro ma quando do’ l’OK mi compare il pulsante del menu a tendina e cliccandolo mi viene fuori la formula “=case” senza pero nessuna casa di moto.
      Perchè?
      grazie mille

    34. sandro dice:

      io sono interessato alla velocizzazione della ricerca in un elenco a tendina, che già uso, digitando la prima lettera di ciò che mi serve.
      Grazie 1000

    35. Paolo dice:

      A me non funziona se scelgo il menu a tendina non mi da la scelta delle case disponibili ma mi esce la formula “=Case”
      cosa sbaglio?

    36. Luca dice:

      la prima parte è spiegata bene, la seconda è poco chiara. Come fa ad assegnare cliccando su una casa produttrice, un modello se non c’è nulla che li colleghi. Forse è chiaro in testa di chi lo ha scritto e di chi forse sa già smanettare, ma non è chiaro per chi non ha dimestichezza. Sono dovuto andare ad intuito per capire di assegnare il nome Menu alla cella A1, perchè avevo letto le istruzioni di un menu a tendina in un altro sito. Per come è scritto la procedura non è chiara. Infatti la prima parte viene, la seconda zero assoluto

    37. alberto dice:

      ciao a tutti, io dovrei associare un prezzo di trasporto ad una provincia…per far calcolare incidenza a mq. di un materiale per esempio
      ROMA 800,00
      FIRENZE 600,00
      se mi aiutate grazie ciao

    38. Veldriss dice:

      Se guardate questo video tutorial dovreste riuscire tutti e risolvere anche i problemi che avete elencato http://www.youtube.com/watch?v=sheb4dtQNHE

    Commenta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *