• Arriva Open Office 3.1.1 su Windows, Mac OS e Linux

    Arriva la versione localizzata in italiano di Open Office 3.1.1: grazie al lavoro svolto dall’Associazione PLIO (progetto Linguistico Italiano) sarà possibile scaricare la famosa suite gratuita per l’ufficio in versione completamente tradotta.

    La versione 3.1.1 non introduce alcuna novità funzionale rispetto a quella precedente, limitandosi a migliorare l’affidabilità generale della suite con l’eliminazione di diversi bug.

    Altro particolare da sottolineare è poi la piena compatibilità di Open Office 3.1.1 con Windows 7 Release Candidate, con cui è stato testato, con Snow Leopard, il recente S.O. di Apple per Mac oltre, ovviamente, all’immancabile versione per sistemi Linux.

    Una suite multipiattaforma, quindi, per la quale bisogna ricordare un importante e significativo traguardo ottenuto: un incremento di download di ben il 171% rispetto al 2008, con il record di 5 milioni di download dall’inizio dell’anno che potrebbe essere raggiunto in questa stessa settimana.

    Le premesse sono quindi molto buone in vista del rilascio, previsto per dicembre, della nuova versione 3.2, la quale dovrebbe apportare diversi cambiamenti e nuove funzioni.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Arriva Open Office 3.1.1 su Windows, Mac OS e Linux inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. maria caterina galati dice:

      lo conosco molto bene lo uso da 2 o 3NNI VI asscicuro che è molto valido

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *