• Fumetti e sicurezza informatica

    internet-sicuro.jpg

    Sono un appassionato di fumetti ed in questi giorni ho divorato “La fisica dei supereroi” di James Kakalios, docente di Fisica alla Università del Minnesota che usa i fumetti come materiale didattico per i propri corsi.
    Mi sono chiesto: ma non ci sarà qualcuno che ha avuto la stessa idea per la sicurezza informatica? Cosa c’è di meglio dei fumetti per spiegare i principi di base per navigare con sicurezza sul Web?

    Un rapido giro in Rete et voilat, ecco un elenco del meglio che Internet offre a riguardo.

    Polizia delle Comunicazioni a fumetti!

    • Cominciamo con il magico mondo Disney. Sul numero 2660 di Topolino è stata pubblicata la storia “Qui, Quo, Qua e la Rete di sicurezza”, frutto della collaborazione tra Microsoft Italia e Disney Publishing nell’ambito dell’iniziativa SicuramenteWeb per un mondo digitale migliore. Il fumetto può essere scaricato in formato pdf dal sito della Polizia delle Comunicazioni all’interno della brochure Internet sicuro (5Mb, 18 pp) che contiene un anche una serie di suggerimenti rivolti a genitori e figli per navigare con sicurezza in Rete illustrati con personaggi Disney.
    • Sempre sul sito della Poltel è possibile scaricare la guida Il Web per amico, un uso responsabile della rete (404Kb, 24 pp) anch’esso rivolto ad un pubblico di giovanissimi (ed ai relativi genitori) e riccamente illustrato con personaggi “fumettistici”.

    Comics made in Usa

    • Negli Stati Uniti il sito di riferimento è Securitycartoon.com/ che comprende un’ampia collezione di fumetti (in lingua inglese) suddivisi per argomento: spoofing, malware, phishing, pharming, password.
      Il sito è stato creato da Markus Jakobsson e Sukamol Srikwan due docenti universitari americani che insegnano computer security e che hanno anche scritto un breve saggio sull’uso dei fumetti nell’insegnamento universitario Using Cartoons to Teach Internet Security.

    Recentemente il sito Cigital.com ha pubblicato un articolo dal titolo Kapow! Comic Book Security che analizza il fenomeno dei fumetti utilizzato per spiegare la sicurezza web e sottolinea come le spiegazioni a fumetti non si indirizzano solo ai ragazzi o agli utenti non esperti. Al contrario anche i professionisti possono trarre vantaggio da un approccio per immagini.

    L’articolo riporta un esempio molto illuminante: la spiegazione “a cartoni” degli attacchi di Cross-site scripting (XSS) con un’animazione da non perdere!.

    Se vuoi aggiornamenti su Fumetti e sicurezza informatica inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *