• Le novità  di Parallels Desktop 6, virtualizzatore per ambienti Mac

    Parallels Desktop 6Parallels Desktop assieme a VMware Fusion è uno dei più apprezzati virtualizzatori per il sistema operativo Mac Os X. Come ogni anno Paralles ha annunciato la nuova release del suo virtualizzatore che oggi giunge alla versione 6, portando con se moltissime novità .

    Parallels Desktop 6 offre ben 80 variazioni tra novità  ed ottimizzazioni rispetto alla precedente versione 5. In particolare, si è lavorato molto sulle performance per permettergli di compiere un enorme balzo in avanti rispetto al suo rivale di sempre e cioè VMware Fusion.

    Parallels Desktop 6 ha beneficiato dell’introduzione del motore a 64 bit e di una profonda revisione del supporto alla grafica 3D, ora più performante del 40%.
    La virtualizzazione non serve solo per lavorare d ecco che è stato integrato il supporto a 5.1 Surround Sound per offrire il massimo in termini di qualità  di riproduzione audio.
    Migliorata l’importazione delle macchine virtuali create con altri virtualizzatori ed è stata ottimizzata la gestione della rete e dei dischi.
    Tutto questo ha portato Parallels Desktop 6 a risultare 2 volte più rapido di Vmware Fusion 3.1.

    Parallels Desktop 6 costa 79,99€, oppure 49,99€ nella versione aggiornamento.
    Ma non è finita qui, perché Parallels ci ha stupiti ulteriormente con il rilascio di una nuova versione di Parallels Mobile per iPhone ed iPad.

    Grazie a questo applicativo gratuito potremo, tramite rete Wi-Fi o 3G, gestire da remoto le nostre macchine virtuali. Potremo dunque avviarle, sospenderle o chiuderle e cosa importante, accedervi da remoto ed utilizzarle, come del resto si fa tramite programmi come VNC e desktop remoto…

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Le novità  di Parallels Desktop 6, virtualizzatore per ambienti Mac inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *