• Avg 8: si rinnova, si aggiorna, ma resta gratuito

    box_ais_mr_l.jpg

    Il panorama dei software antivirus gratuiti è vastissimo, almeno quanto quello dei loro “colleghi” a pagamento. In tutto questo AVG, il noto prodotto della Grisoft, ha recentemente lanciato la sua ottava versione per l’anno 2008.

    Tra le novità di AVG 8 spiccano sicuramente l’interfaccia ridisegnata e riveduta per la nuova versione e il controllo attivo sui collegamenti dei motori di ricerca. Fondamentalmente AVG si preoccupa di informarci sull’attendibilità o meno di ogni singolo sito web, con evidenti risvolti positivi soprattutto per quello che riguarda il fenomeno phishing.

    Se siete interessati a valutare il prodotto, sappiate che ne esistono tre versioni, da quella gratuita a quella più professionale e performante. Una tabella di comparazione sui servizi offerti è disponibile – ovviamente – sul sito ufficiale. Come vedete la versione “Free” offre solamente alcuni servizi di base, che però restano molto apprezzati dalle utenze.

    La scelta deve essere fatta, come sempre consigliamo, in base alle proprie esigenze e alle proprie risorse. In questo caso potete anche provare la versione gratuita e valutare in seguito se vi piaccia o meno.

    Personalmente utilizzo, e continuo ad utilizzare, da anni Avast!, che offre una protezione a 360° disponendo anche di differenti moduli per la gestione dei servizi e per aumentare la sicurezza delle singole applicazioni (Messaggistica Istantanea, P2P, Mail, etc.).

    Per il resto, sono dell’opinione che la scelta dell’antivirus sia come la scelta di una macchina: ci sono parametri di base, è vero, ma alla fine ognuno sceglie per sé, in base a quello che gli serve, sbaglio?

    Se vuoi aggiornamenti su Avg 8: si rinnova, si aggiorna, ma resta gratuito inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. Luca dice:

      Io utilizzo da più di un anno AVG e lo trovo davvero un ottimo sistema antivirus. Inoltre la versione 8.0 segna un enorme passo in avanti in fatto di protezione anche dalle minacce del web.

    2. Piero dice:

      Effettivamente, i moduli di protezione in real time di Avast sono un passo avanti.
      La soluzione free di AVG sembrerebbe mancare di real time protection sul traffico IM e P2P.
      Sarebbe però anche da sottolineare che in azienda Avast Home versione free non lo si può sfruttare per questioni di licenza.
      Quindi proverò questa nuova versione di AVG sui client aziendali dove il traffico IM e P2P è filtrato.

    3. andrea69 dice:

      ho comprato l’antivirus kaspersky ma non riesco a installarlo a causa dell’AVG,HO ESEGUITO CORRETTAMENTE la procedura ma mi da sempre un conflitto tra i 2 programmi,c’è qualcuno che mi può dare una mano?

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *