• Microsoft OneNote, condivisione di sessioni

    sessionecondivisa.jpg

    Microsoft OneNote, l’editor di note della suite Office 2007, offre delle funzionalità di lavoro condiviso che fanno la gioia dei team negli ambienti business. Questo editor particolare è molto versatile: consente di effettuare screenshot, editare testi, raccoglierli e – in pieno stile Web 2.0 – condividerli sia in lettura che in redazione.

    La condivisione di Microsoft OneNote va intesa in senso esteso: la modifica del documento e la notifica dei cambiamenti sono istantanee, perché in realtà si può condividere un’intera sessione di lavoro.

    Vediamo dunque come si crea una sessone di lavoro condivisa e come si può partecipare ad una sessione cui siamo stati invitati.

    Dopo aver creato una nota con OneNote, andiamo nel menu “Condividi” e nel sottomenu “Sessione di condivisione attiva”: qui scegliamo “Avvia sessione di condivisione attiva” se vogliamo iniziare la condivisione ex novo; clicchiamo su “Partecipa alla sessione esistente”, se dobbiamo prendere parte a una sessione di lavoro già condivisa in precedenza.

    Sessione condivisa

    Nel primo caso si aprirà una sidebar sulla destra dell’interfaccia del programma: una breve descrizione della funzionalità ci informa che è necessario attribuire una password alla sessione, per conoscere poi il numero degli utenti che lavorerà nella sessione.

    Dopo l’inserimento della password clicchiamo sul pulsante di avvio della sessione; una finestra ci informerà che i dati personali saranno visibili, clicchiamo su “Ok” e nella sidebar lo scenario cambierà: avremo un pulsante per avviare la sessione, uno per interromperla e uno per invitare i partecipanti.

    Un altro pulsante ci consente di accedere a un pop-up informativo circa gli indirizzi IP da cui accedono gli utenti alla sessione, mentre un’opzione da spuntare ci consentirebbe di utilizzare la penna come puntatore.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Microsoft OneNote, condivisione di sessioni inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *