• Twitter: 5 consigli per campagne pubblicitarie su Mobile

    twitter marketingTwitter sta ottenendo sempre più consensi come strumento di microblogging tra l’utenza mobile.

    Ecco dunque i 5 consigli per ottimizzare le campagne pubblicitarie condotte attraverso il social network e indirizzate agli utenti mobili.

    => Leggi del boom di servizi e app su misura nel Mobile Marketing

    1: Sempre più spesso gli utenti si collegano a Twitter da mobile

    Chi accede a Twitter da Mobile ha il 57% di probabilità  in meno di farlo da postazione fissa e un 86% in più di essere su Twitter. Di conseguenza, è bene diffondere annunci che tengano in considerazione le caratteristiche dei dispositivi mobile.

    => Consulta le migliori strategie di Mobile Marketing

    2: Gli utenti Mobile di Twitter tendono ad essere giovani

    I giovano tra i 18 e i 34 anni hanno la tendenza a connettersi a Twitter da Mobile, senza grosse distinzioni di genere. Le campagne dovrebbero quindi tenere conto del fattore età , con contenuti tendenzialmente pensati per un target giovanile. Inoltre, è bene non scordare gli interessi degli utenti Twitter, strettamente correlati al mondo che circonda i brand che seguono.

    3: Gli utenti Mobile usano Twitter soprattutto durante il giorno

    Ci sono due momenti della giornata in cui Twitter viene consultato con una certa assiduità : al risveglio e prima di andare a dormire. Inoltre, le probabilità  che i giovani utilizzino il social network aumenta di tre volte durante il tragitto a scuola o al lavoro. Gli altri picchi nell’utilizzo sono stati rilevati durante le ore di lavoro, studio e shopping e mentre si guarda la TV (66%). I messaggi dovrebbero quindi considerare la giornata tipo del target a cui si rivolgono – dove sono, cosa stanno facendo, con chi sono – in modo che gli annunci arrivino al momento giusto e nella situazione giusta.

    => Scopri Socialomate, generatore di campagne social via Twitter

    4: Gli utenti Mobile creano più contenuti

    Gli utenti mobili non si limitano a controllare il proprio account ma amano interagire, scrivere e cliccare. Sono degli “amplificatori”. Le campagne pubblicitarie dovrebbero quindi essere arricchite da contenuti multimediali, link e “Call to Action”; a volte può bastare un semplice “please retweet”.

    => Leggi come sfruttare al meglio Twitter per il tuo business

    5: Gli utenti Mobile di Twitter sono più in contatto con i brand

    Di media, un utente segue su Twitter almeno 5 brand; gli utenti Mobile possono arrivare tranquillamente a 11 o più. Le offerte dovrebbero essere incentrate sulle esigenze dei consumatori, con informazioni utili che li aiutino a prendere decisioni e campagne che puntano su offerte speciali.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Twitter: 5 consigli per campagne pubblicitarie su Mobile inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *